Il 1 maggio 2015 come ogni anno è la festa dei lavoratori. Ma cosa si festeggia esattamente in quest'occasione? Qual è il significato e la storia di questa ricorrenza? Vediamolo insieme e poi vi forniremo le migliori frasi per la festa dei lavoratori da poter usare per fare gli auguri ai vostri amici su facebook, twitter, whatsapp o su altri social.

Significato e storia della Festa dei lavoratori il 1 maggio 2015

Cosa si festeggia il 1 maggio? E' la Festa del lavoro ed oltre che in Italia si festeggia anche in tutti i maggiori paesi del mondo. Le origini di questa festa risalgono al 1882, a New York, quando il 5 settembre venne organizzata la prima manifestazione di protesta dei Knights of labor.

Due anni dopo la stessa associazione riuscì a farsi riconoscere di festeggiare ogni anno la festa dei lavoratori. Nel 1886 proprio il 1 maggio a Chicago ci fu uno sciopero ad Haymarket che fu repressa dalla polizia nel sangue e costò la vita a due operai. Dal 1890 in Italia si festeggia quindi il 1 maggio, con l'unica esclusione del ventennio fascista in cui Mussolini abolì questa ricorrenza. Dal 1 maggio 1945 la festa fu ripristinata e da allora ogni anno si festeggia con un giorno festivo. E' quindi importante ricordare il 1 maggio come data simbolo delle battaglie dei movimenti sindacali e delle vittorie ottenute dai lavoratori in tutti questi anni.

Frasi 1 maggio: citazioni e aforismi per la festa dei lavoratori

Su internet sono molti i siti che forniscono frasi celebri o inventate dagli utenti, aforismi e citazioni per tutte le occasioni, compresa quella del 1 maggio.

Ad esempio potete recarvi sul sito pensierieparole, oppure su frasiaforismi.com e trovare la frase che preferite per i vostri status sui social o da mandare via SMS. Sul sito cartoline.it c'è una sezione apposita per spedire una cartolina virtuale con immagini relative al primo maggio molto significative. Noi vi lasciamo con i nostri auguri e con una breve selezioni di frasi per il 1 maggio 2015 che potrete usare:

  • Il lavoro non mi piace, non piace a nessuno, ma a me piace quello che c'è nel lavoro: la possibilità di trovare se stessi (J. Conrad)
  • Il lavoro e l'applicazione continui sono il cibo del mio spirito. Quando comincerò a cercare il riposo, allora smetterò di vivere. (F Petrarca)
  • l lavoro è il rifugio di quelli che non hanno nient'altro di meglio da fare. Oscar Wilde
Segui la nostra pagina Facebook!