I sostenitori della famosa bufala della terza spunta di WhatsApp hanno avuto la loro rivincita. Da poche ore l'ultimo aggiornamento di WhatsApp ha regalato una novità molto importante a tutti coloro che hanno l'applicazione sul proprio Smartphone: la doppia spunta blu. Una novità che farà discutere, anzi che sta già facendo discutere in tanti sul web perchè consente di sapere con certezza se i vostri messaggi sono stati letti o meno.

Doppia spunta blu WhatsApp: ecco come controllare

La novità di oggi, mercoledì 5 novembre, è di grande portata perchè secondo molti utenti va a intaccare quel minimo di privacy che era rimasta in un mondo perennemente connesso grazie soprattutto a questo tipo di applicazione di Instant Messaging.

La spunta blu conferma le indiscrezioni che c'erano da tempo sugli ultimi sviluppi di WhatsApp e spegne ogni vecchia polemica sulle bufale (come quella della terza spunta). Ma come funziona il meccanismo della doppia spunta blu? Quando si invia un messaggio su WhatsApp la prima spunta ci conferma l'invio del messaggio, la seconda, invece, ci assicura che il messaggio è stato consegnato. Proprio questo punto in passato ha causato numerosi fraintendimenti perchè per molto tempo (a dire il vero in molti lo pensano ancora oggi) si è pensato che la tradizionale doppia spunta significasse che il messaggio fosse stato anche letto oltre che ricevuto.

Beh, non è affatto così. Da oggi il segnale che il messaggio su WhatsApp è stato visualizzato è la doppia spunta blu. Ma non solo si può sapere se il messaggio è stato letto da chi è dall'altra parte dello smartphone ma anche a che ora il messaggio è stato visualizzato. Capirlo è semplicissimo. Basta tenere premuto sul messaggio inviato, cliccare in alto sull'icona delle informazioni e si aprirà una pagina in cui si indica sia l'ora della consegna del messaggio che della visualizzazione.

Doppia spunta blu su WhatsApp: polemiche sugli store e sui social

La spunta blu di WhatsApp non ha lasciato indifferenti gli utenti di questa famosissima app che hanno protestato per l'introduzione di questa novità sui social network e sugli store.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Smartphone Apple

Sono diverse le persone che pensano che tale novità abbia tolto quel briciolo di privacy che era rimasta. Altri affermano che consentire l'avviso di lettura rende vana l'impostazione che rende invisibile l'ultimo accesso sull'applicazione.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto