clash of clans si prepara per l'evento di San Valentino. Come tutti i giochi creati dalla Supercell, anche esso rientra in un piano di aggiornamenti periodici che fungono da erogatore di novità per mantenere alta l'attenzione dei giocatori sugli schermi dei propri dispositivi mobili. Il prossimo step è fissato per giorno 14 Febbraio, ovvero la festa degli innamorati. Andiamo a scoprire quale sorpresa ha preparato la società finnica del game multiplayer, e se sarà seguita da altre novità.

Evento San Valentino

Il gioco della Supercell non è l'unico che sta attuando strategie di marketing sfruttando il 14 Febbraio. Infatti, anche altri noti game, come Pokemon Go sembrerebbero muoversi nella stessa direzione lanciando aggiornamenti e sfide.

Non sono state fornite notizie approfondite su questa novità, se non un'icona all'interno dell'app apparsa qualche giorno fa che pubblicizza il contest.

Essa informa con un immagine dell'evento e del giorno in cui esso avrà il via.

Le uniche info (ma potrebbero essere rumors) che abbiamo trovato sul web, sono prese dalla pagina della Supercellfan, che afferma di agevolazioni in cui sarà possibile potenziare gli eroi di Clash of Clans ad un prezzo conveniente o addirittura gratuitamente. Comunque, per avere conferme dovremo aspettare il giorno dell'evento.

Sfida Pekka per Clash of Clans

Nel frattempo che i clasher dovranno aspettare l'evento di San Valentino, potranno intrattenersi con la sfida dedicata al Pekka (famosa unità del game). Essa avrà il via il 10 Febbraio, e prevede il poter reclutare questa unità ad un prezzo agevolato di elisir ed un bonus gemme previsto in caso di raggiungimento dell'obiettivo.

Anche questo contest è pubblicizzato nella medesima maniera dell'evento del 14 Febbraio.

Oltre a queste notizie vi informiamo che prossimamente nel mese di Marzo sono previsti nuovi aggiornamenti di assestamento per eliminare bug vari e migliorare il sistema e la giocabilità. Inoltre vi terremo aggiornati su ogni novità riguardante la Supercell.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto