L'attore ha rilasciato un'intervista a Tv Sorrisi e Canzoniin cui ha svelato alcuni dettagli del personaggio che interpreta della fictiondi successo in onda su Canale 5, Baciamole mani e rivelato alcune anticipazioni delle prossime puntate, e Massimiliano Morra ha dichiarato diessere molto fiero e orgoglioso di interpretare il personaggio Vito, un uomo dal doppio volto, un uomotenero costretto ad essere cattivo: "Speravo che Baciamo le mani avessemolto successo, ho avuto la fortuna di interpretare un personaggio dal doppiovolto".

Inoltre l'attore, dopo aver lavorato sul set di Pupetta e Il coraggio e la passione ha dichiarato di essere ancora singleperché essendo napoletano è molto esigente e non ha fretta e ha confessatodi sognare di poter lavorare un giornocon il regista Giuseppe Tornatore.

Ad ogni modo le anticipazioni dei prossimi episodipreannunciano tanti colpi di scena e grandi emozioni: infattiVito, un uomobuono mascherato da cattivo, costretto a fare il lavoro sporco, sarà combattutotra la passione per Felicita, di cuiè innamoratissimo e la lealtà che si sente nei confronti di Don Gillo.

Intanto si complicanole vicende poiché Don Gillo, nonostante gli ordini di Don Caruso, sarà intenzionato a concludere l'affare dellamacelleria, anche se proverà un'altra strada molto rischiosa ma più efficace, eAgnese, interpretata da Virna Lisi, chedopo la morte di Pasquale non riescea perdonare la donna che le ha ucciso il figlio, sarà costretta ad accettare illosco affare.

Nel frattempo Salvatore,interpretato da Christian Roberto, e Gabriella,interpretata da Sabrina Ferilli, sotto protezione saranno portati in unappartamento di periferia, ma qui il ragazzo infelice e confuso scapperà dallamadre, portando altri problemi, intanto in Italia, Bellomo dopo lo smascheramento della talpa, sarà coinvolto percollaborare all'arresto di Don CesareRomeo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Gossip

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto