Sebbene la seconda stagione de Le tre rose di Eva sia terminata, in maniera anche abbastanza particolare, diciamolo, da poco più di una settimana, sono in tanti a domandarsi il quando e come la terza serie di una delle fiction più amate dal pubblico di Canale 5 tornerà in onda. La risposta al quesito esistenziale in realtà è più semplice del previsto, dal momento che è già stato annunciato che le riprese per la nuova stagione si terranno la prossima estate e che, di conseguenza, Le tre rose di Eva 3 non potrà essere trasmesso se non ad inizio 2015. 


Le tre rose di Eva 3 anticipazioni: Ruggero Camerana, dove ci eravamo lasciati?


Tra le curiosità più significative, e se vogliamo anche più recondite, segrete, ci sono quelle che ruotano attorno al personaggio di Ruggero Camerana, la cui svolta artistica ha colpito un po' tutti quelli che erano abituati al Ruggero spietato della prima stagione. Dove ci eravamo lasciati, Ruggero? In qualche modo c'è di mezzo sempre il dio Denaro, con il Camerana che, tornato tra virgolette padre, si è impossessato proprio nell'ultima puntata, fatalità, del denaro rubato alla Confraternita durante la prima stagione. 


Le tre rose di Eva 3 anticipazioni: Ruggero Camerana torna cattivo?


Ma Ruggero tornerà ad essere il killer spietato della prima serie de Le tre rose di Eva oppure continuerà a rivestire un ruolo simile, quasi stucchevole, di questo 2013? Il punto interrogativo sfuma fino a trasformarsi in un puntino lontano ascoltando l'ultima intervista che Michele Abatantuono, lo sceneggiatore, ha rilasciato di recente. 


Le tre rose di Eva 3 anticipazioni: Ruggero secondo lo sceneggiatore


Con tutta probabilità vedremo un Ruggero Camerana double face, da una parte spinto ad azioni riprovevoli, dall'altra frenato da un'indole che lo porta verso sua figlia Viola, quest'ultima arrestata tra le altre cose, e non è un dettaglio di poco conto, durante l'ultima puntata andata in onda di recente. Chi meglio di Michele Abatantuono può raccontarci come sarà il personaggio di Ruggero nella terza stagione? Ecco le sue dichiarazioni: 'Ruggero si ritroverà sempre al limite tra il bene e il male. Ruggero è un assassino ma anche un padre. E' molto difficile che un personaggio come il suo dimentichi quanta crudeltà ci sia in lui Avrà modo di sfogare la sua indole ancora a lungo'. 


Le tre rose di Eva 3 anticipazioni: preferite Ruggero padre o assassino?


Dopo tali dichiarazioni dovremmo dunque pensare ad un Ruggero leggermente diverso rispetto a quello a cui ci siamo, fin troppo, abituati durante le puntate di quest'anno. Addio al Ruggero buono, sempre tra virgolette, addio al Ruggero del 2013. Inizia una nuova era. E voi quale Ruggero preferite? 


Nei prossimi giorni nuove anticipazioni de Le tre rose di Eva 3
Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!