La vicenda della scomparsa di Provvidenza Grassi è giunta al termine. Il cadavere della ragazza scomparsa lo scorso 10 luglio, è stato ritrovato poche ore fa nei pressi del viadotto Bordonaro a Messina. La trasmissione Chi l'ha visto, condotta da Federica Sciarelli, aveva parlato molto del caso della scomparsa della ragazza messinese mediante sopraluoghi a casa della giovane e varie interviste ai conoscenti di Provvidenza.

Pubblicità
Pubblicità

Chi l'ha visto news: ritrovato il corpo di Provvidenza Grassi

Poche ore fa è stato ritrovato il corpo di Provvidenza Grassi all'interno della sua auto, una Fiat 600 nei pressi del Viadotto Bordonaro a Messina. Secondo i primi rilievi, la ragazza sarebbe morta a causa di un 'incidente stradale ma gli inquirenti fanno sapere che ogni pista rimane comunque aperta.

Chi l'ha visto news: la scomparsa di Provvidenza Grassi

Provvidenza Grassi era commessa in un negozio di casalinghi e scomparve l'estate scorsa senza lasciare nessuna traccia.

Il suo cellulare non dava più segni di vita e la sua auto risultava scomparsa nel nulla. All'inizio si pensava che si fosse allontanata volontariamente ma dopo settimane di ricerche, suo padre si era convinto che qualcuno avesse rapito sua figlia o le avesse fatto del male per cui si era rivolto alla trasmissione Chi l'ha visto chiedendo aiuto.

Chi l'ha visto news: i sospetti del padre di Provvidenza Grassi

Il padre di Provvidenza, fin dall'inizio della scomparsa della figlia, aveva puntualizzato che quest'ultima non si sarebbe mai allontanata senza avvertire i suoi familiari.

Pubblicità

La figlia, la notte della scomparsa, si era recata a casa del fidanzato indossando dei jeans con degli strass e gli stessi furono ritrovati in seguito dal padre di Provvidenza. Giovanni Grassi aveva trovato i jeans, piegati e all'interno di un cassetto, nell'appartamento della figlia e subito aveva pensato che a lasciare i pantaloni non fosse stata Provvidenza ma qualcun altro, dato che la figlia era solita lasciare la biancheria utilizzata nella cesta dei panni sporchi.

Chi l'ha visto news: le ipotesi sulla morte di Provvidenza Grassi

Gli inquirenti oltre all'ipotesi dell'incidente stanno indagando anche sulla possibilità che qualcuno possa aver trasportato il corpo della giovane e l'auto per far credere che si sia trattato di un'incidente. Sul luogo del ritrovamento al momento vi è la squadra dei Ris che sta cercando degli indizi utili per capire la dinamica degli eventi. Giovanni Grassi, il padre di Provvidenza, fa sapere che si batterà per conoscere la verità.

Pubblicità

L'uomo infatti non si spiega come sia possibile che solo oggi sia stato ritrovato il cadavere ad otto mesi di distanza. Nel luogo in cui è stata ritrovata Provvidenza, racconta Giovanni Grassi, sorgeva qualche mese fa anche un cantiere edile. L'uomo inoltre afferma che la zona era stata setacciata anche con gli elicotteri ma della figlia non era emersa nessuna traccia. Solo l'esito dell'autopsia potrà svelare degli indizi maggiori per capire in che modo sia morta la povera Provvidenza.

Pubblicità

Nella puntata di mercoledì di Chi l'ha visto di Federica Sciarelli, di sicuro si tornerà a parlare del caso di Provvidenza Grassi, la sfortunata ragazza messinese, trovata oggi, morta nella sua auto.

Leggi tutto