Era inevitabile: la guerra tra le due primedonne della Televisione italiana, Antonella Clerici e Maria De Filippi, è incominciata immediatamente, sin dalla prima puntata di "Ti lascio una canzone", andata in onda sabato scorso, 1 febbraio.

Lo spettacolo con i "bambini che cantano" è, da alcuni anni, un "format" che riscuote successo presso i telespettatori e l'arma di Raiuno sembrava essere quella giusta, unita alla simpatia della bionda presentatrice: così non è stato, però, per quanto concerne la prima "battaglia" vinta nettamente da "C'è posta per te", seguito da 6 milioni di telespettatori (26,21% di share) contro i 4,7 milioni di "Ti lascio una canzone (con il 19,4% di share).


Dunque, si potrebbe dire 1-0 per Maria e palla al centro.

Pubblicità
Pubblicità

Sta di fatto che Antonella Clerici sembra abbia trovato la causa principale della sua sconfitta, ovvero Luciana Littizzetto: che c'entra, direte voi, la compagna di Fabio Fazio in "Che tempo che fa"? C'entra, c'entra, perchè, guardacaso, la comica piemontese è intervenuta come ospite nello spettacolo di Canale 5, contribuendo ad innalzare la curiosità del pubblico televisivo.

L'intervento della Littizzetto sulla rete "avversaria" non è piaciuto per niente ad Antonella Clerici che si è lamentata nei confronti del Direttore Generale Luigi Gubitosi, chiedendo spiegazioni per questi "regali di audience" consegnati a Mediaset su un piatto d'argento.

Pubblicità

Riuscirà sabato prossimo Antonella Clerici ad ottenere la rivincita e a pareggiare la sfida con Maria De Filippi? La Littizzetto, stavolta, non ci sarà a "C'è posta per te", ora si combatte ad armi pari...
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto