Una delle fiction più attese della nuova stagione televisiva di Rai1 è senz'ombra di dubbio Che Dio ci aiuti 3, la serie con protagonista Elena Sofia Ricci nei panni di suor Angela. Per dedicarsi interamente alla realizzazione di questa fiction la Ricci ha preferito abbandonare il cast della fiction di Canale5, I Cesaroni 6, che tornerà in onda dal 3 settembre. Tante le novità e i colpi di scena che vedremo nel corso della terza stagione di Che Dio ci aiuti: vediamo nel dettaglio le ultime anticipazioni su trama e cast.

Che Dio ci aiuti 3 anticipazioni: nel cast arrivano Riccardo Alemanni e Andres Gil

Partiamo subito analizzando le ultime anticipazioni che arrivano in queste ore sul cast e sulla trama della fiction Che Dio ci aiuti 3.

Ebbene, possiamo svalrvi che uno dei nuovi protagonisti sarà Riccardo Alemanni, che abbiamo imparato a conoscere nella fiction Un medico in famiglia 9, dove ha vestito i panni di Tommy. In Che Dio ci aiuti 3, Alemanni ha anticipato che vestirà i panni di un ragazzo di sedici anni che deve fare i conti con due genitori molto rigidi. Riccardo cercherà di mascherare la sua insicurezza con gli altri facendo in duro con tutti, ma nel corso delle varie puntate riuscirà a dimostrare di avere un cuore d'oro.

Tra le new entry del cast di Che dio ci aiuti 3 ci sarà anche Andres Gil, il quale vestirà i panni del medico Carlo Romero che farà perdere la testa a Margherita. Confermata la presenza di Roberta Giarrusso che in Che Dio ci aiuti 3 sarà la bella Camilla, che con i suoi modi di fare "peperini" porterà un po' di scompiglio nel convento gestito da suor Angela.

I migliori video del giorno

Quando inizia Che Dio ci aiuti 3?

Insomma, gli elementi per una fiction familiare che riesca ad intercettare il favore del pubblico di Rai1 ci sono tutti, per cui non ci resta che attendere la messa in onda della prima puntata di Che Dio ci aiuti 3 la quale sarà trasmessa giovedì 25 settembre 2014 in prima serata. La fiction andrà in onda sempre al giovedì sera (salvo variazioni di palinsesto dell'ultimo minuto) per dieci settimane.