Tra qualche giorno tutte le trasmissioni tv Rai e Mediaset torneranno in onda in vista dell'inizio ufficiale della nuova stagione tv 2014/2015. Uno dei programmi più attesi del palinsesto di Rai3 è sicuramente Chi l'ha visto, il programma condotto da Federica Sciarelli dedicato ai casi di persone scomparse nel nulla e ai casi di cronaca nera irrisolti. Assieme a Ballarò, Chi l'ha visto è uno dei programmi leader della prima serata non solo di Rai3 ma anche dell'intero panorama televisivo, visto che lo scorso anno la Sciarelli con la sua trasmissione è riuscita ad ottenere ottimi ascolti, al punto da riuscire a battere i programmi di Rai1 e Canale 5.

Chi l'ha visto nuova stagione: ritorna anche il segmento "storie" con Giuseppe Rinaldi

Le anticipazioni riguardo la programmazione di Chi l'ha visto rivelano che il programma tornerà in video ufficialmente a partire da mercoledì 10 settembre 2014, in prima serata alle ore 21.10. La formula del programma rimarrà pressocché invariata: al centro di ogni puntata ci saranno i casi di stretta attualità, con collegamenti e servizi esclusivi. Non mancheranno gli ospiti in studio per commentare gli aggiornamenti sui casi di cronaca nera che in questi anni hanno interessato maggiormente l'opinione pubblica, tra cui quello di Yara Gambirasio e della mamma di Pisa, Roberta Ragusa, di cui in queste ore sono state definitivamente chiuse le indagini per la sua sparizione, in attesa della decisione del giudice sul marito della Ragusa, che dovrebbe arrivare entro metà ottobre.

I migliori video del giorno

Le anticipazioni riguardo la nuova programmazione di settembre 2014 di Chi l'ha visto rivelano che la trasmissione oltre alla consueta messa in onda dalle 21.10 alle 23.15 circa, andrà in onda anche in seconda serata. Dopo il grande successo estivo, la rete ha deciso di promuovere il segmento "storie" di Chi l'ha visto anche durante la stagione tv autunnale. Lo spin off del programma andrà in onda ogni mercoledì sera dalle 23.15 alle 24 circa e sarà condotto da Giuseppe Rinaldi, proprio come è accaduto quest'estate.