Come può un'amicizia fondata sulla stima ed affetto reciproco finire per due trasmissioni troppo simili tra loro? Tanti ce lo siamo domandato stamattina quando è arrivata la notizia bomba della fine del sodalizio tra Albano e Maria De Filippi. Mentre la sua ex moglie Romina Power stava confidando aspetti della sua vita privata a 'L'Arena' di Massimo Giletti nel contenitore di Domenica In, 'Diva e Donna' ha rivelato che il cantante di Cellino San Marco e la moglie di Maurizio Costanzo sarebbero ai ferri corti. Non tradimenti e malelingue a mettere astio, ma interessi legati ai loro cavalli di battaglia televisivi. Come sapete Albano è stato riconfermato anche quest'anno al timone di 'Così vicini, così lontani' insieme a Paola Perego, la signora della domenica della rete ammiraglia dopo che Cristina Parodi era passata a 'La Vita in diretta' con Marco Liorni, mentre Maria De Filippi ritornerà con la veneranda 'C'è posta per te'.

A pensare che si era vociferato su di una loro futura collaborazione professionale tanto si stimavano e volevano bene.

C'è posta per te' e "Così vicini, così lontani"

Cosa può essere successo? I sentori di questa crisi erano già nell'aria quando nel format di Rai Uno era apparso un clone della trasmissione di 'C'è posta per te' che facevano a gara per presentare storie sempre più strappalacrime. Problemi che si sono ingigantiti quando un consulente di Viale Mazzini che lavora per il programma Rai, ha rivelato al settimanale che avevano trovato una storia toccante a Malta, ma che non avevano potuto portare avanti per mancanza di fondi mentre sarà trasmessa con tutta probabilità nella trasmissione di Canale 5. Di qui l'inevitabile gelosia tra i due conduttori alla ricerca di storie sempre più coinvolgenti e commoventi.

I migliori video del giorno

Da canto suo il cantante non si aspettava di avere così successo come gli autori della rete del Biscione, che ora tremano alla messa in onda prevista a dicembre e che, se venisse prolungata dato l'enorme successo riscontrato, sarebbe una bella sfida a colpi di Auditel. Speriamo solo che i due sotterrino l'ascia di guerra e tornino amici come una volta.