Torna l'appuntamento con le anticipazioni di Ragion di Stato, ecco cosa accadrà nella seconda e ultima puntata del 13 gennaio della fiction Rai. Non sappiamo quale sarà il risultato in termini di ascolti della mini-fiction in onda su Raiuno ma difficilmente Luca Argentero e Andrea Tidona, rispettivamente il capitano Rosso e il colonnello Fontana, riusciranno a ripetere lo straordinario successo fatto registrare dalla prima puntata della terza stagione di Un passo dal cielo, che con Terence Hill è riuscita ad avvicinare gli 8 milioni di telespettatori sfiorando il 30% di share per l'episodio iniziale della serie trasmesso giovedì in prima serata. 


Prima di vedere cosa succederà nella puntata di domani, ricordiamo cosa accadrà nella puntata di oggi 12 gennaio. Il capitano Rosso (Luca Argentero) è alle prese con una situazione molto complicata, quella relativa al sequestro del colonnello Fontana, che diventerà ostaggio di un gruppo di telebani i quali chiedono in cambio alcuni loro compagni ora prigionieri degli americani. Non sarà sicuramente un bel momento l'esercito italiano e il capitano Rosso sarà costretto a tornare in patria per riuscire a trovare una soluzione efficace. 

Anticipazioni Ragion di Stato, puntata 13 gennaio: intrigo internazionale, Rosso e Fontana sono stati uccisi dai talebani?

Alle ore 21.15 non perdete l'appuntamento con l'ultima puntata della fiction. Dopo il sequestro di Fontana, gli americani reagiscono e portano avanti un attacco contro il gruppo di terroristi. Questo provoca la reazione immediata dei talebani, che dichiarano morti sia il colonnello che il capitano. In realtà però il personaggio interpretato da Luca Argentero è vivo e vegeto e continuerà a vivere sotto la copertura dell'ammiraglio Massa (Giorgio Colangeri). Sempre il capitano Rosso sarà chiamato a ritrovare l'affascinante Rania, interpretata dalla 31 enne Saadet Aksoy. Come andrà a finire? Fontana sarà sopravvissuto? Rosso e Rania si rincontreranno? Per tutte le anticipazioni sulle altre fiction di Rai e Mediaset cliccate il tasto 'Segui' in alto a destra.
Leggi tutto