Mercoledì 25 marzo e mercoledì 1 aprile in onda la terza e quarta puntata di Velvet. La fiction spagnola prodotta da Antena 3 si è dimostrata subito competitiva con il debutto della seconda stagione della scorsa settimana, quando i dati degli ascolti tv hanno premiato il ritorno nel piccolo schermo di Ana e Alberto, nonostante il primato sia andato alla partita di Champions League trasmessa su Italia 1 tra Chelsea e Paris Saint Germain. La prima puntata di Velvet è stata seguita da  3,5 milioni di telespettatori, per uno share del 12,98%, un dato grossomodo simile a quello fatto registrare dai primi episodi della stagione d'esordio trasmessa lo scorso autunno sempre su Raiuno. 


Anticipazioni Velvet del 25 marzo e 1 aprile, Ana e Alberto, pene d'amore – Dal punto di vista amoroso non attraverseranno un momento felice Ana e Alberto, complice anche il matrimonio di quest'ultimo con Cristina, celebrato al termine della prima stagione. Sia Ana che Alberto continuano  ad essere innamorati l'uno dell'altra ma le rispettive situazioni sentimentali non permettono 'scatti in avanti'. 


Anticipazioni Velvet sulla terza e quarta puntata, Ana novità sul lavoro e in amoreNella prossima puntata, quella del 25 marzo, assisteremo alla 'promozione' di Ana in campo lavorativo, poiché da semplice sarta assumerà il ruolo di disegnatrice per le uniformi di una nota compagnia aerea. Le novità per Ana però non finiscono qui, dal momento che nella quarta puntata ci sarà il definitivo passo in avanti nella relazione con Carlos, l'affascinante pilota conosciuto il giorno delle nozze di Alberto e Cristina. 


Anticipazioni Velvet prossime puntate 25-03 e 01-04, Alberto e la gelosia – Proseguendo nella lettura delle anticipazioni relative alle prossime due puntate scopriamo che Alberto resterà sconvolto nell'apprendere che Carlos è il nuovo fidanzato della ragazza che ancora ama, nonostante sia sposato con Cristina. Il crescente malessere dell'uomo sfocerà nel primo tradimento alla giovane moglie, con Alberto che verrà sedotto dalla bellissima Sara. 
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto