Oggi la nostra rubrica delle Anticipazioni Tv non può mancare di congratularsi con lo straordinario successo de Le Tre Rose di Eva 3 che, seppur partendo in sordina, non smettono di tenere incollati milioni di telespettatori come ieri 8 maggio, quando è andata in onda la 7^ imperdibile puntata. Come abbiamo visto esiste un preciso complotto per far impazzire la giovane Gori e la sua famiglia. Fortunatamente Alessandro non credendo alla malattia della compagna, ha evitato che Maniero la ricoverasse in manicomio dove invece è segregata la stessa donna che Davide ha ritratto come un puzzle in cima all'albero. Mentre Edoardo si è sottoposto a crudeli cure pur di ricordare il suo doloroso passato, il corpo di Livia Monforte è stato trovato orrendamente trucidato nel bosco che conduce a Villa Camerana, guarda caso la stessa strada che Ruggero aveva percorso per andare a sposarsi con Tessa, che nonostante l'evidenza non crede che il marito sia colpevole.

Dal canto suo, Ruggero ha deciso di fuggire con una somma di denaro coinvolgendo anche la figlia Viola, capendo che anche lei è in grave pericolo.

Trama 8^ puntata Le Tre Rose di Eva: Alessandro ed Aurora sposi, chi è la donna segregata?

Un grande complotto, di cui Maniero, il Vescovo e Veronica non sono solo che una piccola pedina non vuole che il mistero del pentacolo venga svelato. Infatti ieri sera abbiamo visto Alessandro ed Aurora molto vicini alla verità avendo rintracciato in una casa di cura, la donna bionda, che ha disegnato Davide. Chi è? Perché è tenuta legata e drogata così tanto da perdere la ragione? Alcune di queste domande troveranno la risposta venerdì 15 maggio, quando Maniero ed i suoi complici non avendo più tempo a disposizione tenteranno l'ultima carta, mentre Ruggero latitante sarà sempre più determinato a dimostrare la sua innocenza per il bene di Tessa, l'unica donna che ha sposato.

I migliori video del giorno

Nell'ottava puntata, Aurora ed Alessandro ad un passo dalla verità saranno seriamente in pericolo in quanto Maniero tenterà di rinchiudere con la forza la Taviani in manicomio, incolpandola di essere pericolosa per sé e i suoi familiari. Ma come vedremo Mancini per amore di questa famiglia appoggerà la fuga di Alessandro ed Aurora, che nel frattempo si uniranno in matrimonio sicuri come non mai dei loro sentimenti. Ma se pensate che i guai siano finiti vi sbagliate di grosso, in quanto saranno sempre più determinati a scoprire come mai Lucia è finita nell'ospedale psichiatrico del quale Maniero è il direttore sanitario e perché le è stato tolto quel figlio così traumatizzato, che abbia assistito alla stessa scena di Edoardo? Siamo sicuri che in questi ultimi episodi ne vedremo delle belle incominciando il 15 maggio, dove accadranno moltissimi colpi di scena. Per restare collegati con le nostre chiccose anticipazioni tv non dimenticatevi di cliccare segui, il tasto a destra dell'articolo.