Supergirl è certamente una serie che ha saputo far parlare di sé. Lo dimostra il recente caso virale della preview, che in meno di un mese ha fruttato ben 13 milioni di visite su Youtube. Ed è ancor più recente l'episodio di leak che ha visto coinvolta la premiere: con ben sei mesi di anticipo è stato reso disponibile in rete il primo episodio.

Ma Supergirl è tornata a farsi sentire e come risposta alla diffusione illecita ha deciso di annunciare la data della premiere, il 26 Ottobre alle ore 20.30, subito dopo un episodio della fortunata The Big Bang Theory. A seguire la serie andrà in onda sempre ogni lunedì ma alle 20.00.

Per tutti coloro che invece non ne hanno ancora sentito parlare, questo tv show è basato su un personaggio della DC Comics Kara Zor-El, interpretata da Melissa Benoist, la cugina di Superman, che dopo essere giunta sulla Terra e aver soppresso i propri superpoteri per molti anni, decide di voler dare una scossa alla sua vita e buttarsi a capofitto nel suo destino di supereroina. Tenta dunque l'impossibile salvando il volo National City Airlines 237, sul quale era a bordo la sorella. L'episodio genererà un vero e proprio fenomeno mediatico sulla "ragazza che vola" di cui il capo di Kara, Cat Grant, vuole averne l'esclusiva. Questa sua esposizione le permetterà di collaborare inoltre con la DOE, un'associazione segreta con il compito di arrestare tutti i malviventi extraterrestri.

Sarà proprio Hank Henshaw, il leader, a rivelarle che quando era atterrata con la sua navicella sulla Terra, era giunta insieme a lei anche Fort Ros, la prigione di massima sicurezza di Krypton, e con essa, tutti i suoi detenuti. Ma ciò che Kara ancora non sospetta è che combattere il crimine in città non sarà di certo una delle sue più pericolose missioni, dato che gli ex-detenuti di Fort Ros stanno pianificano una vendetta contro la ragazza.

Staremo a vedere se finalmente la CBS sarà in grado di dare visibilità alle eroine della DC Comics, che fino ad ora sono sempre state un po' snobbate dagli appassionati di fumetti, rispetto ai colleghi maschi.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!