Il re del trash Andrea Diprè continua a far parlare di sé. Il critico d'arte padano colpisce ancora una volta. Dopo le sue famose avventure al limite della decenza con la showgirl ed attrice di Narni, Sara Tommasi, e la fantomatica relazione con la famosa youtuber La diva del Tubo, l'ex politicante della Lega Nord è passato alla star Sofia Neri, ex miss Ungheria. Sofia vive fra Treviso, città del suo attuale fidanzato, e Budapest, dividendosi tra lavoro, famiglia e amici. La bella modella è riuscita nell'intento di far cadere ai suoi piedi l'avvocato, con il suo aspetto da bambolona.

Facile ipotizzare che Diprè non sia stato colpito dall'intelligenza, ma dalle procaci forme esteriori della modella, forse ritoccate da qualche bravo chirurgo.

I due hanno iniziato la fantomatica relazione nel miglior dei modi: infatti, un video girato in bagno, pubblicato su Facebook, li ritrae in baci appassionati che lasciano presagire ciò che accadrà dopo lo spegnimento della telecamera. Il critico d'arte Andrea Diprè, laureatosi diversi anni fa in giurisprudenza ma non più iscritto all'albo degli avvocati, è famoso per le sue dichiarazioni surreali, discusse e grottesche, rilasciate in diversi programmi televisivi nazionali.

Le mille sfaccettature del personaggio: concetti del "dipreismo"

Le sue parole non lasciano indifferenti nessuno, sopratutto quando si dichiara capo di una religione: il dipreismo. Religione fondata su tre cardini fondamentali: il sesso, la droga e denaro rigorosamente in contanti. Chi abbraccia questo "teologismo", secondo l'ex avvocato, dà un senso alla sua inutile esistenza senza alcuna alternativa.

I migliori video del giorno

Non solo capo di una presunta religione, ma anche scopritore di personaggi stravaganti e pornostar non ancora all'apice del successo, il tutto condito da un linguaggio ben poco adatto ai giovani e sempre molto volgare, al limite della sopportazione. Poche persone credono nell'idillio d'amore tra il critico d'arte e la star ungherese, ma tutto il pubblico dei social è d'accordo su una cosa: sulle decise e provocanti prosperità della ragazza. Diversi hashtag, infatti, di giovani fanciulli, invitano la modella a mostrare il seno con il famoso #escile.