In vista dell'attesissimo finale di The Walking Dead 6, continuano a trapelare nuove teorie e speculazioni su chi potrebbe morire durante il season finale, per mano di Negan, come il cast ci ha già rivelato. Ma sembrerebbe proprio che Lauren Cohan, che nella serie interpreta Maggie, potrebbe aver erroneamente rivelato il finale di stagione.

Secondo ET, Lauren Cohan è stata intervistata ai piedi del red carpet durante la prima di Batman V Superman: Dawn of Justice e potrebbe essersi lasciata sfuggire un grosso indizio su chi morirà nel season finale di The Walking Dead 6, dichiarando che: 'E' il più grande finale che abbia mai visto in televisione, di qualsiasi Serie TV, forse salvo l'ultimo episodio di The Sopranos, ma questo è di un altro livello'.

Pubblicità
Pubblicità

E' solo una dichiarazione, ma se stavi ancora temendo il peggio per Daryl, Carol, Maggie o Glenn, forse potresti tirare un piccolo sospiro di sollievo, perchè dalle parole dell'attrice, la morte in arrivo potrebbe superare in consistenza ognuna di queste.

La morte di Judith rimane la prima ipotesi

Principalmente, trattandosi del più grande finale di tutti i tempi, bisogna pur considerare che è uno standard notevolmente elevato da raggiungere, soprattutto se si considera che The Walking Dead si avvicina al season finale della sesta stagione e non dell'intera serie.

Pubblicità

Non ci sono poi troppe scelte da considerare. C'è la possibilità che Negan possa uccidere la piccola Judith con la sua Lucille, ma ad ogni modo nonostante le scelte discutibili degli scrittori, sarebbe impossibile che una cosa del genere passasse indisturbata in tv senza censure. Eppure, il fatto che dalla Cohan stessa, venga definito come un finale 'epocale', potrebbe comunque esserci la possibilità che Judith e più nello specifico l'uccisione brutale di un bambino, possa contenere questo messaggio.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Anticipazioni Tv

Rick Grimes come Tony Soprano?

Solo la morte di un altro personaggio di The Walking Dead potrebbe fare la storia della tv. Esiste una serie nella quale sia morto il protagonista prima della sua stessa conclusione? Esatto, si parla proprio della possibilità che Rick Grimes potrebbe cadere per mano di Negan. Questo ci porta anche alla seconda parte della citazione della Cohan, che ha confrontato il finale di stagione con quello di The Sopranos.

Nel finale di quest'ultima serie, l'ultima parte mostra Tony Soprano in un ristorante con la sua famiglia e di colpo tutto diventa nero.

Molti fan, rimangono ancora oggi confusi dal finale ambiguo e fino ad oggi il creatore David Chase rifiuta di dare una risposta chiara in relazione al fatto che Tony sia o meno morto. Tra tutte le citazioni possibili, la scelta della Cohan di scegliere proprio The Sopranos dovrebbe suggerirci che The Walking Dead 6 potrebbe essere a un passo dall'uccidere il proprio protagonista, Rick?

Pubblicità

Uccidere il protagonista prima della fine stessa della serie, rappresenterebbe un cambio radicale nella storia del programma e di certo farebbe la storia.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto