Per la prima volta da quando è venuto fuori il Gossip su un suo ritorno di fiamma con Belen Rodriguez, marco borriello ha rilasciato delle dichiarazioni ufficiali sul suo privato. Complice una bella intervista su Libero, il calciatore ha detto la sua sia sulla sua carriera nel mondo del calcio che sul suo legame passato con l'argentina che gli ha causato non pochi problemi. Sebbene non gli sia stata fatta nessuna domanda diretta sul suo attuale rapporto con la Rodriguez, Borriello ha fatto sapere di vivere esclusivamente per il calcio e, in futuro, se troverà la donna giusta, sceglierà anche di mettere su famiglia.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Gossip

Borriello parla a Libero della storia con Belen Rodriguez e dei problemi che gli ha causato

Per tutta l'estate i media non hanno parlato d'altro che del presunto ritorno di fiamma tra Marco Borriello e Belen Rodriguez e, nonostante il calciatore abbia precisato che tra loro c'è solo 'un'amicizia speciale', tutti i più importanti settimanali continuano a definirli una coppia.

L'attaccante non aveva mai rilasciato dichiarazioni ufficiali sul suo rapporto con l'argentina ed oggi ha deciso di farlo durante una bella e toccante intervista realizzata da Luca Telese per Libero. Nel corso della chiacchierata con il giornalista, ad esempio, Borriello ha parlato per la prima volta di una cicatrice che ha sulla coscia destra, conseguenza di un grave problema di salute che ha avuto quando giocava nel Milan.

'In quel periodo avevo un forte dolore al muscolo e guarda caso, quella che allora era la mia fidanzata, Belen Rodriguez, partecipava all'Isola dei famosi', ha raccontato Marco. Stando alle parole del calciatore, molti sostenevano che il suo dolore alla gamba fosse causato dalla sofferenza che provava nel vedere la sua donna nel reality molto vicina a Rossano Rubicondi; 'A me di lui non importava un tubo, avevo solo un dolore fortissimo e basta', ha spiegato Borriello.

I migliori video del giorno

Il suo problema di salute si rivelò più grave del previsto, tanto da mettere a rischio la sua carriera nel calcio e la sua storia d'amore con Belen non contribuì affatto a far sì che questa vicenda si risolvesse il prima possibile.

Borriello svela: 'Un figlio? Non adesso, aspetto la donna giusta'

Fortunatamente risolto nel migliore dei modi l'infortunio che gli ha comunque lasciato un segno indelebile sulla pelle, Marco Borriello ha ricordato l'inizio della sua 'favola' con Belen Rodriguez. Al giornalista Telese, infatti, il calciatore ha detto: 'La conobbi in Sardegna ma non parlava ancora l'italiano. Era un sogno'; sebbene non provi piacere nel raccontare i lati più intimi della sua vita, l'attaccante ha aggiunto a Libero: 'Lei è diventata famosa non perchè era la mia ragazza ma per il carisma, la sua bellezza e la sua incontenibile simpatia. Insomma, eravamo la coppia perfetta'.

Nel parlare di Belen, Borriello usa un tempo verbale passato e questo non combacia affatto con i gossip che lo vorrebbero di nuovo in coppia con lei dopo tanti anni.

A confermare forse l'esclusivo rapporto di amicizia tra la Rodriguez ed il calciatore ci sono le sue parole in risposta alla domanda 'Lo vorresti un figlio?'; 'Se avessi trovato una mamma lo avrei già: oggi vivo al 100% per il lavoro e per vincere ancora. Per il resto ho ancora tempo', ha concluso Marco.