Rocco Siffredi piglia tutto: il pornoattore potrebbe tornare in tv con un incarico importante vicino ad Alessia Marcuzzi nella prossima edizione de L'Isola dei Famosi, visto il successo della sua partecipazione nel 2014. La notizia è stata praticamente confermata da Alfonso Signorini che dalle pagine del suo settimanale racconta l'indiscrezione: "L’addio è definitivo: dopo due stagioni da inviato del reality L’isola dei famosi, Alvin lascia il programma. Per il conduttore sono in ballo nuovi progetti legati al preserale di Italia 1 e una prima serata top secret. Al posto di Alvin c’è in pole position a oggi un ex naufrago, Rocco Siffredi, che ha già dato la propria disponibilità".

Tanto lavoro tra cinema e tv per Rocco Siffredi

Per Rocco Siffredi si tratta di un periodo molto fortunato dal punto di vista professionale, infatti durante l'intervista rilasciata sabato scorso a Silvia Toffanin ha raccontato di essere molto soddisfatto del suo ultimo film e di volersi impegnare al massimo nella produzione di film per adulti, visto che ora ha una nuova musa di nome Malena. Se il lavoro va a gonfie vele, la sua popolarità gli sta dando qualche serio problema: infatti il porno attore è stato aggredito da una fan troppo focosa durante un'ospitata in un locale di Avezzano.

Dalle ultime ricostruzioni pare che la ragazza in questione abbia cercato di dargli un bacio troppo spinto, ferendolo, tanto da costringere la sicurezza e il suo agente a portarlo in ospedale al termine del suo impegno professionale per fare dei controlli più approfonditi e una leggera medicazione.

I migliori video del giorno

Tornando alla nuova edizione de L'Isola dei Famosi, se la notizia verrà confermato nelle prossime ore dal diretto interessato, il reality show potrebbe diventare uno dei programmi più seguiti dei prossimi mesi, visto che Alessia Marcuzzi lo scorso anno non era stata particolarmente apprezzata dal pubblico di Canale Cinque a causa della poca spontaneità e l'incapacità di gestire alcune situazioni senza avere un copione davanti da seguire. Voi che cosa ne pensate?