Si avvicina la messa in onda della decima e ultima puntata di Squadra Antimafia 8: il prossimo venerdì 11 novembre andrà in onda in prime time l'episodio finale di questa ottava stagione che nel corso di queste settimane ha catalizzato l'attenzione di un numero cospicuo di telespettatori, i quali si sono appassionati alle vicende del boss Reitani interpretato da Ennio Fantastichini.

Spoiler Squadra Antimafia 8 sull'ultima puntata

Come avrete scoperto, però, nel corso delle settimane successive di programmazione della fiction abbiamo scoperto che in realtà Reitani non era il suo vero nome: il boss, in realtà, si chiama Mennea e come se non bastasse abbiamo scoperto che è anche il padre naturale di De Silva.

Insomma un ricongiungimento a dir poco choc che risrverà molti colpi di scena anche nel corso dell'ultimo episodio.

Le anticipazioni ufficiali su squadra antimafia 8, infatti, rivelano che Mazzeo crede di aver trovato in suo figlio De Silva un valido alleato per i suoi loschi affari: tuttavia vi anticipiamo che non sarà così, visto che De Silva non ha alcuna intenzione di intraprendere la 'strada' della malavita e per questo motivo prenderà le distanze da suo padre, deludendo così le sue aspettative. Come reagirà Mazzeo-Reitani? Le anticipazioni sull'ultima puntata di Squadra Antimafia 8 rivelano che potrebbe esserci un clamoroso colpo di scena che avrebbe a che fare con uno dei personaggi chiave di questa edizione: nel dettaglio vi diciamo che uno di loro potrebbe perdere la vita nel corso dell'episodio finale dell'11 novembre.

I migliori video del giorno

Ci sarà la morte di Mazzeo nell'ultima puntata?

Di chi si tratta? Al momento i sospetti maggiori sono incentrati tutti proprio su Reitani-Mazzeo, visto che la trama rivela che durante la puntata dell'11 novembre vedremo che si terrà un consiglio speciale con tutte le famiglie mafiose sicialiane, le quali proveranno a far fuori il potente boss. La squadra capitanata da Anna Cantalupo, però, interverrà in tempo e forse riuscirà ad evitare che accada il peggio o forse no? Lo scopriremo venerdì prossimo.