Prosegue l'appuntamento in daytime su Canale 5 con la trasmissione Uomini e donne di Maria De Filippi di cui domani 15 novembre andrà in onda una nuova puntata inedita. Questo pomeriggio è stata trasmessa una nuova puntata del trono classico, incentrata soprattutto sulle nuove esterne di Clarissa e su quelle di Claudio Sona. Quando vedremo in onda la seconda parte di questa registrazione del trono classico?

Spoiler Uomini e donne domani 15/11: in onda il trono classico

Le anticipazioni su Uomini e donne rivelano che la seconda puntata di questa registrazione del trono classico andrà in onda domani 15 novembre in tv: a confermalo c'ha penato un video che in questi minuti è stato pubblicato sulla pagina ufficiale Facebook e Instagram della trasmissione di Maria De Filippi.

Ecco allora che se siete cuoriosi di scoprire cosa succederà nel corso della puntata di U&D di domani potete consultare la pagina ufficiale FB del programma dove poter visualizzare il filmato in anteprima in attesa di vedere in onda l'intera puntata del talk show domani pomeriggio alle 14,45. Vi ricordiamo, inoltre, che potrete rivedere le puntate di Uomini e donne trono classico di questa settimana anche in replica streaming online sul sito web WittyTv.it, dove troverete anche i filmati delle esterne inedite che per motivi di tempo non sono state trasmesse in televisione su Canale 5.

Al centro della puntata Riccardo e Claudio

Le anticipazioni su questa nuova puntata di U&D trono classico di domani pomeriggio rivelano che verrà dato ampio spazio alle nuove esterne di Claudio D'angelo e Riccardo Gismondi. Nel dettaglio quest'ultimo sarà alle prese con la furia cieca di Cecilia, la quale avrà un momento di debolezza e comincerà ad avere dei seri dubbi sul tronista, affermando di aver paura di interessargli solo dal punto di vista estetico ma non da quello caratteriale.

I migliori video del giorno

Occhi puntati anche su Claudio, dopo che la scorsa settimana si è molto parlato degli sms che il tronista in carica avrebbe inviato alla sua ex fidanzata, chiedendole di venire a corteggiarlo.