Ritorna il nostro appuntamento dedicato agli ascolti tv della giornata di ieri 28 novembre 2016: per il secondo lunedì consecutivo è andata in onda la sfida tra la fiction di Raiuno La mafia uccide solo d'estate scritta da Pif mentre su Canale 5 è stata trasmessa la nuova puntata di Selfie-Le cose cambiano, lo show condotto da Simona Ventura.

Ascolti in netto calo per Selfie di Simona Ventura

Il verdetto auditel della giornata di ieri ha attribuito la medaglia d'oro degli ascolti tv alla fiction di Raiuno, seguita da ua media di quasi 5 milioni di spettatori pari ad uno share del 19%. Numeri in calo rispetto al debutto di sette giorni fa, quando la Serie TV riuscì ad ottenere una media complessiva di oltre 6 milioni nel corso dei due episodi.

Ascolti in forte calo anche per Selfie di Simona Ventura: la seconda puntata di ieri sera ha perso quasi un milione di spettatori rispetto al debutto di sette giorni fa, ed ecco che la trasmissione è stata seguita da una media di soli 3.3 milioni di fedelissimi pari ad uno share del 15.80% (la scorsa settimana lo share aveva sfiorato la soglia del 21%). Cosa succederà nel corso delle prossime settimane? Nel caso in cui il programma continuasse a perdere spettatori verrà sospeso anticipatamente?

da segnalare, inoltre, anche il pessio debutto in access prime time di Cultura Moderna: il game show ideato da Antonio Ricci è tornato in onda su Italiauno con Teo Mammuccari, in una chiave rivistata e ha registrato una media inferiore agli 800 mila spettatori fermandosi al 3% di share circa.

Pomeriggio 5 batte La Vita in diretta

In daytime, invece, ottimi ascolti per Pomeriggio 5 di Barbara d'Urso: la puntata di ieri è stata seguita da una media superiore ai 2.4 milioni di spettatori per uno share del 19%. Il talk show di Canale 5 ha battuto la trasmissione di Raiuno, La Vita in diretta, che si è fermata ad una media di 1.9 milioni di spettatori con uno share che ha sfiorato la soglia del 15%.

Risultato positivo anche per Uomini e donne trono classico a 2.8 milioni e più del 21%.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!