Elenoire Casalegno è stata una delle grandi protagoniste della prima edizione del Grande Fratello VIP, anche se sul finale le fan di Andrea Damante l'hanno accusata di aver mandato via il loro beniamino chiedendo un aiutino al marito sebastiano lombardi.  A distanza di qualche giorno, Elenoire Casalegno ha deciso di fare un punto della situazione attraverso un'intervista rilasciata al settimanale Oggi in cui svela di non aver avuto nessun problema in famiglia: "Possono scrivere e dire quello che vogliono".

Elenoire Casalegno commenta la sua reclusione nella casa del Gf Vip

Ho imparato a farmi scivolare addosso le cretinate di internet.

La mia vita sentimentale è la stessa di prima della mia partecipazione al Gf Vip" rispondendo alle critiche di chi la voleva ad un passo dal divorzio. Sicuramente partecipare ad un reality show di questo tipo le ha permesso di fare un vero e proprio percorso introspettivo, infatti non appena uscita dalla casa più spiata d'Italia aveva ringraziato tutti per il supporto spiegando che anche l'eliminazione era stata fondamentale per capire dove aveva sbagliato e con chi.

I momenti di tensione passati vicino a Valeria Marini non hanno distorto il suo giudizio, infatti Elenoire Casalegno continua a ribadire il suo pensiero e l'impossibilità di poter stare a stretto contatto con la showgirl sarda per un tempo illimitato.

Sul finale, la speaker ha parlato anche del rapporto instaurato con la figlia adolescente paragonandolo a quello di Antonella Mosetti con Asia, visto che in entrambi casi c'è stata una sovraesposizione mediatica, anche se Elenoire Casalegno racconta di aver fatto qualunque cosa per tenerla lontana dal mondo dello spettacolo in modo tale che possa vivere la sua professione come un lavoro e non come la sua vita.

I migliori video del giorno

La vittoria di Alessia Macari è stata condivisa dalla speaker e da tanti concorrenti di questa edizione del Gf Vip, anche se ieri pomeriggio Paola Caruso è intervenuta nel salotto di Pomeriggio 5 per svelare di essere stata tradita dalla collega, che proprio lo scorso anno le ha rubato tutti gli sponsor.