Andrea Damante, Elenoire Casalegno e Mariana Rodriguez. Ieri sera il Grande Fratello (ascolti sui 3.711.000 spettatori) ha perso tre cavalli di razza, ma di quale razza è tutto da analizzare. In una puntata che è stata un susseguirsi di nominations, i tre concorrenti son stati perdenti al televoto ma la sorte se la sono anche un po' scelta.

Mariana Rodriguez e gli attacchi di Alfonso Signorini

Alfonso Signorini l'ha tacciata come la più falsa, la lingua più biforcuta e quella che più ha complottato dietro le quinte.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Uomini e donne

Ad un pubblico generico Mariana non è sembrata così malevola anche se sicuramente non è stata tra le concorrenti più amate. La modella è stata travolta da personaggi italiani più conosciuti, come dalla dirompente Valeria Marini con cui ha avuto spesso dei battibecchi (a ragione) per i suoi modi da prima donna.

Il pubblico che le ha viste scontrarsi al televoto ha scelto seppur non con grande margine la Valeriona nazionale, decretando l'uscita della ragazza di Caracas (che ha regalato uno dei momenti più emozionanti di tutta l'edizione quando ha rincontrato sua madre nella casa del GF dopo un anno e tre mesi che non la vedeva).

Elenoire Casalegno e il tradimento dell'amicizia

A sorpresa il GF ha visto scontrarsi, in una nuova nomination in diretta, Stefano Bettarini (precedentemente schierato a favore di Mariana per la permanenza nella casa) ed Elenoire Casalegno, vittima della nomination di Valeria Marini (portavoce del gruppo rimanente di concorrenti). Anche questo è stato un televoto agguerrito ma perso dalla showgirl di Savona che ha mal digerito lo scontro con il suo amico più intimo della casa.

I migliori video del giorno

Alfonso Signorini ha chiosato che fosse stata un'eliminazione seguita a una bella strategia della Marini che ha dato i frutti sperati.

Andrea Damante si è fatto fuori da solo

L'uscita più assurda è stata sicuramente quella dell'ex tronista di Maria De Filippi, Andrea Damante. Giunto come finalista gli è stato chiesto di scontrarsi in nomination con un altro concorrente (la vittoria avrebbe causato o l'ufficializzazione della sua entrata in finale o la decretazione dell'uscita dalla casa) e ha scelto quello che cinque minuti prima aveva indicato come meritevole di finale, il suo amico più caro nella casa cioè Stefano Bettarini. L'ex calciatore si è risentito e l'incomprensibile motivazione del ragazzo - parafrasando "non me la sentivo di scegliere qualcun altro perchè sei il mio amico più stretto quindi meglio scontrarmi con te che con un altro" - ha generato sospetti oltre che moltissimi "Buuu" del pubblico in studio. Sia la conduttrice Ilary Blasi, in splendida forma, che Signorini lo hanno attaccato non riuscendo a spiegarsi la decisione.

Alla chiusura del televoto, giunti in studio, i due si sono trovati a scoprire che il pubblico aveva preferito in finale Stefano Bettarini decretando l'uscita di Andrea Damante. "Chi la fa l'aspetti" si è detto in studio.

I finalisti

Eletta Valeria Marini come terza finalista, i due personaggi quasi invisibili di Gabriele Rossi e Laura Freddi si contendono il quarto posto. Confermati infatti in finale Stefano Bettarini e la ciociara Alessia Macari.