Ieri sera si è conclusa l'ultima puntata del Grande Fratello Vip che ha visto trionfare su tutti la semplicità di Alessia Macari, ma la stampa non ha comunque gradito questo singolare esperimento mediatico, infatti questa mattina molti giornalisti hanno definito il programma un autentico flop.

I giornalisti contro il Grande Fratello Vip?

Aldo Grasso è intervenuto sul Corriere della Sera per paragonare i concorrenti ai nostri politici e per definire Alfonso Signorini l'unico vero sacerdote della 'questione morale' prendendo ad esempio alcuni suoi interventi in cui il direttore di Chi si è innalzato a giudice. Laura Rio de Il Giornale salva solo Ilary Blasi, infatti scrive:"Ma dov’è la differenza? Non sembra ci siano diversità rispetto al reality dei ‘normali’.

Stessi mugolii di sorpresa nell’ingresso della Casa, stesse delusioni di chi finisce in cantina, stessi vestiti scollacciati, stesse lamentele sulle difficoltà di stare rinchiusi, stessi commenti nel momento delle nomination.

Ilary Blasi sembra fatta apposta per condurlo, si è mostrata perfettamente a suo agio. Una finta svampita in mezzo a una massa di finti vip", mentre su Libero ci si scaglia contro gli autori del Grande Fratello VIP dicendo che dopo sedici anni di reality sarebbe stato più intelligente proporre un altro tipo di format. Francesco Specchia prende in giro Valeria Marini e la sua logorrea, così come i finti Gossip proposti da Alfonso Signorini, mentre sulla conduttrice dice di apprezzare la freschezza e la capacità di reagire senza il bisogno di un copione. Sarà stato anche un flop, ma il pubblico sembra aver gradito, perché ieri sera sono stati incollati alla tv circa 5.050.000 telespettatori regalando alla trasmissione il 26,4% di share durante la proclamazione della vincitrice Alessia Macari.

I migliori video del giorno

I fan del Gf Vip sono stati particolarmente attivi anche sui social network, infatti ieri sera è stata una lotta all'ultimo sangue, perché Gabriele Rossi si è giocato la vittoria fino alla fine, mentre Valeria Marini si è portata a casa un tristissimo terzo posto.