Laura Freddi vuole diventare mamma il prima possibile, così la showgirl ha rilasciato un'intervista in cui spiega di essersi pentita di aver dato priorità alla carriera, visto che ora la strada per avere un figlio sarà certamente in salita. L'ex ragazza di Non è la Rai dice: "Quando tutti gli altri partecipanti parlavano dei loro figli, ho capito che mi mancava qualcosa. In quel momento ho pensato che, appena uscita, avrei accelerato i lavori in corso anche se avere figli dopo i quaranta anni è più complicato".

Laura Freddi pronta a tutto per avere un figlio con Leonardo D'Amico

Laura Freddi parla anche di orologio biologico dicendo che, a volte, una donna sente la necessità di diventare madre.

Anche se, in passato, ha sempre temporeggiato perché afferma di non aver mai incontrato la persona giusta con cui affrontare questo impegno concretamente, la showgirl, ora impegnata tra tv e teatro, vuole accelerare i tempi. Infatti la reclusione dentro la casa del Grande Fratello Vip le ha fatto capire quali sono le cose veramente importanti. Grazie a questa esperienza sembra essersi rafforzato il legame con il fidanzato leonardo d'amico tanto che, entrambi, hanno deciso di provare qualunque strada percorribile per esaudire questo desiderio comune di maternità e di famiglia.

Le critiche ricevute da Ilary Blasi

Purtroppo le lacrime versate dentro la casa più spiata d'Italia non sono state capite da tutti.

Infatti, terminato il reality show di Canale 5, Ilary Blasi ha rilasciato un'intervista in cui accusava la soubrette romana di non essersi abbastanza esposta per evitare litigi e discussioni. La diretta interessata, però, ha replicato dicendo di aver preferito comportarsi in modo diplomatico per far chiarezza su sè stessa.

Effettivamente, la reclusione sembra che sia servita a Laura Freddi per farla riflettere sui suoi desideri e, adesso, potrà concentrarsi con maggiore serenità sulla realizzazione di questo progetto personale, nonostante siano iniziate ad arrivare proposte lavorative molto interessanti dopo anni di assenza dalle scene.

Segui la nostra pagina Facebook!