Ieri mercoledì 30 novembre è andata in onda l'ultima puntata di Solo, la fiction di Canale 5 con protagonista Marco Bocci. Nei primi minuti abbiamo visto l'agente Marco trovare la fidanzata Barbara riversa in un bagno di sangue. A spararle è stato Bruno Corona, che li ha visti insieme in macchina. Il poliziotto cerca disperatamente di trasportare la ragazza all'ospedale ma per lei non c'è più nulla da fare, muore infatti durante il tragitto in macchina. Il capo dei due confessa la propria amarezza, rivelando che la missione poteva dichiararsi conclusa. Non è dello stesso avviso Marco però.

Marco solo contro tutti

Nella puntata di ieri mercoledì 30 novembre di Solo abbiamo visto Marco proseguire la sua missione, pur consapevole dei rischi che affrontava. Tra Bruno e il poliziotto la tensione è altissima. Anche Agata ha di fronte a sé il marito, soltanto di facciata, letteralmente infuriato, dopo aver scoperto che è stata lei a parlare con il fratello e raccontargli di quanto accaduto all'aeroporto. Agata, capendo ciò che è accaduto alla compagna di Marco, decide di farla finita e si taglia le vene. Don Antonio, vedendo la figlia ridotta in quelle condizioni, chiede al marito delle spiegazioni convincenti su quanto stia accadendo. Sul letto d'ospedale, la ragazza, che fortunatamente non è in pericolo di vita, chiede a Marco di andarsene via, di salvarsi, ma il dottore frena tutto, in quanto dice alla giovane che è incinta ed il padre non può che essere il poliziotto infiltrato.

Intanto Vincenzo svela a Felice che è stato Marco ad uccidere il suo uomo. Felice vorrebbe punire con altro sangue il precedente assassinio ma Vincenzo non è d'accordo, in quanto ha capito che l'uomo appartiene alla polizia e che dunque ucciderlo sarebbe troppo pericoloso. Per Felice e Vincenzo arriva però presto la fine. Il primo si suicida davanti a Marco, dopo aver capito che la moglie è morta.

Il secondo viene invece ucciso dal poliziotto, che salva così due volte la vita a Bruno. Il finale vive tutto sul duello ravvicinato tra Marco e Bruno Corona. L'uomo viene fatto salire su un'imbarcazione dietro consiglio del fratello di Agata, ma in realtà è una trappola. Marco avverte il capo, dicendogli di sapere dove si trova Bruno, che viene poi raggiunto dallo stesso poliziotto.

Alla fine Marco, dopo essere stato provocato pesantemente dal Corona, decide di sparargli e gettare poi il corpo in mare. Non è ancora finita però. Agata viene rapita, la polizia arresta don Antonio Corona, ma Marco sorprendentemente, decide di proseguire la missione, salvando Antonio e sperando di poter risalire all'identità dei rapitori di Agata. Si conclude così la prima stagione.

Dove vedere la replica

Il video è disponibile sul sito Video Mediaset, all'indirizzo video.mediaset.it. A questo punto è assai probabile la seconda stagione, con Marco che proseguirà le ricerche su Agata, misteriosamente scomparsa nel finale di ieri.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!