Alessia Marcuzzi è pronta per tornare di nuovo al timone dell'Isola dei famosi [VIDEO], il reality show che da tre anni ormai conduce con grande successo su Canale 5 dopo che negli anni precedenti la trasmissione era stata portata all'apice del successo da Simona Ventura, che proprio lo scorso anno si è messa in gioco accettando di partecipare al reality show nelle vesti di concorrente.

Alessia Marcuzzi contro Stefano Bettarini all'Isola 2017?

Adesso, però, si pensa già all'Isola dei Famosi 2017: le ultimissime di gossip rivelano che la Marcuzzi è stata confermata al timone del reality ma l'inviato non sarà più Alvin, compagno di viaggio della conduttrice nel corso delle prime due edizioni targate Mediaset.

Chi prenderà il posto di Alvin? Le ultimissime di gossip di queste ore rivelano che sembra essere sfumata definitivamente l'ipotesi di vedere Rocco Siffredi come inviato così come non ci sarà Francesco Facchinetti, ex fidanzato della Marcuzzi (la notizia è stata smentita dalla sua attuale compagna).

Il nuovo inviato dell'Isola, allora, dovrebbe essere Stefano Bettarini, ex calciatore ed ex marito di Simona Ventura: intervistato recentemente al Maurizio Costanzo Show, Bettarini non ha nascosto che la trattativa fosse in corso aggiungendo però che la concorrenza era tanta e quindi non era ancora certo che lo avremmo visto come inviato del reality show di Canale 5.

Stefano Bettarini inviato: si o no?

Secondo le ultime news rivelate da Dagospia, però, la conduttrice ufficiale Alessia Marcuzzi non sarebbe entusiasta dell'idea di vedere Stefano Bettarini [VIDEO]nei panni di inviato del suo reality: ecco allora che si vocifera che la Marcuzzi stia facendo 'il possibile' per evitare che Bettarini diventi il suo inviato.

Per quale motivo Alessia nutre così tanto 'astio' verso l'ex marito di Simona Ventura?

Evidentemente non ha gradito il modo in cui l'ex calciatore si è comportato durante l'ultima edizione del Grande Fratello Vip? Chissà, intanto tra i prossimi concorrenti dell'Isola vi segnaliamo anche il ritorno di Massimo Ceccherini, così come anticipato da Alberto Dandolo.