Grandi emozioni e grande pathos nel mondo di Un posto al sole: le anticipazioni più aggiornate si concentrano, ovviamente, sulla vicenda che sta tenendo banco e che sta appassionando i telespettatori. Parliamo, ovviamente, di Vittorio e del poliziotto Luca. Grande scalpore e scandalo: la produzione ha deciso di raccontare quanto possa essere marcia anche la Polizia e il caso del ragazzo brutalmente assassinato da Luca non può che ricordare i casi analoghi di Stefano Cucchi e di Federico Aldrovandi. Tornando alla soap-opera italiana più seguita di sempre, ecco le anticipazioni su Vittorio, che rischierà nuovamente la vita e su chi lo salverà.

Vittorio rischia di nuovo la vita: anticipazioni Un posto al sole

L’ultima puntata di Un posto al sole si è chiusa proprio sulla fuga dall’ospedale di Roma del poliziotto Luca. Si tratta di colui che prima ha massacrato di botte il giovane ‘drogato’ sotto lo sguardo spaurito di Vittorio, e poi ha cercato di uccidere l’unico testimone, non riuscendovi a causa di un malore. Vittorio ha deciso, comunque, di dire finalmente tutto alla Polizia e di denunciare la mela marcia: a questo punto, vistosi alle strette, Luca è ‘evaso’ dall’ospedale e si è messo nuovamente sulle tracce del ragazzo. Le anticipazioni raccontano come assisteremo allo scontro finale e a salvare la vita di Vittorio sarà proprio chi non ci aspetteremmo.

Chi salva la vita di Vittorio? Anticipazioni Un posto al sole

Ebbene, stando alle più aggiornate anticipazioni della soap-opera Un posto al sole, il poliziotto Luca si presenterà a casa di Vittorio, armato e con cattive intenzioni. Invece di trovare il ragazzo, incontrerà Guido e la dottoressa Bruni: ci saranno momenti di panico, quand’ecco che ritorna a casa proprio Vittorio.

La situazione sta volgendo verso il peggio, quando proprio Guido, approfittando di un attimo di distrazione, riuscirà a disarmare e atterrare Luca: la vita di Vittorio è salva e a risolvere tutto sarà proprio il padre Guido, buona persona ma capace di tutto pur di salvare il figlio. Tutto è bene quello che finisce bene, ma resta il grande interesse per il modo con cui la produzione ha trattato la vicenda della violenza nella Polizia, proprio nel periodo in cui l’Italia è stata punita dall’Europa per le violenze inaudite e feroci che sono state perpetrate dalle forze dell’ordine al G8 di Genova.

Sperando, poi, che anche Cucchi e Aldrovandi abbiano giustizia, così come il giovane ‘drogato’ di Un posto al sole. Per news su UPAS, continuate a seguirci cliccando su 'Segui'.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Un Posto Al Sole
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!