Per la prossima settimana, che va dal 12 al 16 giugno 2017, la soap opera turca #Cherry Season ci riserva tanti colpi di scena che riguardano un po' tutti i personaggi.

Sibel farà una sorpresa al marito Ilker. Tra Ayaz ed Oyku la situazione diventa di nuovo critica.

Pubblicità
Pubblicità

Il giovane Dincer si scontrerà nuovamente col padre Mehmet e questa volta rischieranno entrambi di perdere la vita. Successivamente il Caraili si fidanzerà con Onem. Seyma riceve una bella notizia che però non è condivisa da Mete. Inoltre arriva un nuovo personaggio in casa Dincer che stravolgerà ancora di più la vita di coppia di Ayaz ed Oyku. Si tratta della zia di Ayaz che sin da subito mostrerà una profonda antipatia per la Acar mandandola letteralmente in tilt.

Cherry Season, anticipazioni dal 12 al 16 giugno 2017.
Cherry Season, anticipazioni dal 12 al 16 giugno 2017.

La sorpresa per Ilker

Sibel trova dei vecchi annuari scolastici in cui Ilker appare con qualche chilo in più ma ciò che la lascia senza parole sono i commenti offensivi dei suoi compagni di scuola. Per mostrare a tutti come il marito sia cambiato in meglio la donna decide di organizzare una festa invitando tutti i suoi ex compagni. All'inizio il marito non gradirà la sorpresa e si rifiuterà di vederli perché in passato è stato sempre oggetto di scherno e derisione ma poi si fa coraggio. La festa diventà così la sua rivincita.

Pubblicità

L'incendio all'atelier

Dopo che Ayaz ha scoperto di essere il figlio di Mehmet, Onem pretende che il Caraili gli riveli di averla abbandonata per un'altra donna ma al rifiuto dell'uomo la donna lo minaccia. Spinta dalla sete di vendetta, Onem chiede allo zio di provocare un incendio nell'atelier di Mehmet ma per fatalità quella sera padre e figlio si trovano all'interno del locale a discutere sul passato. Fortunatamente non solo restano illesi ma l'istinto di sopravvivenza li fa riavvicinare.

Intanto Onem, presa dai sensi di colpa, si offre di dare un contributo per la ricostruzione dell'atelier e successivamente lei e Mehmet tornano ad essere una coppia.

Seyma incinta

Seyma scopre di essere incinta. La scoperta della gravidanza la rende felice ma quando lo comunica a Mete nascono problemi perchè lui, non condividendo la sua gioia, le chiede di arbortire. Contro il suo volere, le fissa un appuntamento in ospedale ma, come vedremo, all'ultimo momento la ragazza deciderà di tenere il bambino.

Pubblicità

Successivamente, tra lei e Mete scoppia una violenta discussione e quando lui va via, la donna cade per le scale. La caduta le provoca un aborto. Per vendicarsi, Seyma denuncia Mete accusandolo di averla spinta. Mete viene arrestato e quando poi viene scarcerato il padre Bulent lo caccia via,prendendo così le difese della ragazza.

Ayaz ed Oyku ancora in crisi

Il rapporto tra Ayaz ed Oyku continua ad essere problematico. La ragazza organizza una cena di famiglia nel corso della quale dovrebbe rivelare a tutti che lei e Ayaz non sono riusciti a sposarsi ma poi riesce a confessarlo soltanto alla madre Meral. Le aspettative della nonna vengono disattese, dal momento che pensava che la nipote fosse incinta e che lo avrebbe comunicato durante la cena.

Pubblicità

Ayaz vorrebbe sposarsi ma Oyku continua a chiedergli tempo e così il giovane, esasperato, comincia a prendere le distanze da lei.

Meral scopre che i nonni hanno posizionato una telecamera in casa Dincer. La donna corre ad avvisare Oyku che si trova da Sibel portando con sé il computer per mostrarle la veridicità delle sue parole ma scoprono lo scherzo di cattivo gusto organizzato da Ilker.

L'arrivo della zia

Mehmet viene ospitato da suo figlio, dove riceve la visita di sua sorella. La zia di Ayaz mostrerà sin da subito una certa antipatia nei confronti di Oyku che, con estremo dispiacere, dovrà subire le sue cattiverie. Finalmente Oyku riesce a parlare con i nonni confessando anche a loro il mancato matrimonio. Cosa accadrà dopo questa rivelazione? Se non volete perdervi le altre anticipazioni su Cherry Season potete cliccare sul tasto Segui posto vicino al nome dell'autrice dell'articolo.

Leggi tutto