Le nuove anticipazioni delle puntate italiane de Il Segreto [VIDEO] ci svelano importanti novità che riguardano Raimundo Ulloa: l’uomo infatti sarà chiamato da Cristobal per diventare il nuovo intendente del paesino spagnolo, incarico che dopo qualche titubanza deciderà di accettare in modo da salvare Francisca proprio dai piani del Garrigues, ma anche per far liberare Alfonso che è stato incarcerato senza un’accusa fondata dall’uomo che ormai, ossessionato da Emilia, ha voluto allontanarla dal marito.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

L’idea di Raimundo quindi è quella di accettare l’incarico per riuscire a mettere fuori gioco il Garrigues, convocando urgentemente il generale De Riva.

Il passo successivo dell’Ulloa è quello di informare sia sua figlia Emilia che la Montenegro di quelle che sono le sue intenzioni, ovvero di mettere Cristobal in cattiva luce con il funzionario di Stato. Per riuscire ad attuare la sua vendetta Ulloa dovrà a bloccare la già progettata aggressione di Mauricio ai danni del Garrigues, in modo da non avere sulla propria strada ulteriori complicazioni che potrebbero far fallire il suo piano.

Anticipazioni delle puntate italiane de Il Segreto: l’arrivo di Primo De Riva

A fare il suo arrivo a Puente Viejo sarà dunque il generale De Riva: come confermano le anticipazioni de Il Segreto, Cristobal sarà molto infastidito a causa del ritardo dell’uomo al loro primo incontro, ma quando questi si presenterà al suo cospetto insieme a Emilia, Francisca e Raimundo, capirà che qualcosa è andato storto e lo shock gli si leggerà in faccia.

Il generale informerà Cristobal che è venuto a conoscenza delle sue malefatte e, dopo averlo accusato di aver sottratto alla Montenegro parte dei suoi averi, si dichiarerà disgustato dal suo comportamento, avvisandolo che verrà presto punito.

Ovviamente Cristobal cercherà in ogni modo di difendersi e di convincere De Riva che non avrebbe mai compiuto malefatte del genere, specie ad uno degli abitanti di Puente Viejo, città a cui ha dimostrato di tenere riaprendo La Textil e dando lavoro a molti degli abitanti. Cristobal chiederà quindi di potersi difendere organizzando una riunione popolare: purtroppo per lui, questa mossa non si rivelerà a suo favore e gli uomini con a capo Nicolas e Mauricio infieriranno ulteriormente sulla situazione, lamentandosi non solo delle troppe ore lavorative a cui sono costretti a sottostare ma anche informando il generale che Garrigues ha minacciato di morte i cittadini del paesino.

Il Segreto anticipazioni prossime puntate: l’esilio di Cristobal

Dopo aver ascoltato le parole di Nicolas e Mauricio, sempre più sconcertato e senza parole per l’atteggiamento del Garrigues, il generale formulerà il suo verdetto, gelando il sangue a Cristobal: oltre alla pena per i crimini già assodati, si aggiungerà anche quella di abuso di potere, che pagherà con l’esilio in Africa.

Le anticipazioni de Il Segreto precisano che Il generale ha deciso che Cristobal non ricevesse la condanna dal tribunale militare per evitare uno scandalo, preferendo dunque intervenire in prima persona. Anche se inizialmente Emilia rimarrà perplessa per questa decisione, capirà le motivazioni di Primo De Riva.

Al Garrigues non resta che accettare la condanna, ma prima di partire, non dandosi per vinto, farà una promessa di morte: presto la sua vendetta sarà compiuta. La Ulloa sottovaluterà le minacce dell’uomo e confiderà nel fatto che presto Alfonso possa finalmente tornare a casa, come promesso dal generale. Stando alle anticipazioni de Il Segreto [VIDEO], l’esilio di Cristobal rappresenterà solo una situazione momentanea, in quanto l'intendente riuscirà clamorosamente a tornare per vendicarsi degli abitanti di Puente Viejo. Per scoprire come si evolverà la storia non ci resta che attendere le nuove anticipazioni della soap Il Segreto, per non perdervi gli sviluppi cliccate Segui, il tasto accanto al titolo.