Venerdì 26 ottobre 2017 sarà una giornata decisamente nera per tutti coloro che devono sposatarsi con i mezzi pubblici. Vi annunciamo, infatti, che è in programma un nuovo sciopero dei treni che metterà in agitazione il nostro Paese, causando non pochi disagi a tutti coloro che per spostarsi necessitano dei mezzi pubblici e del treno. In un primo momento erano state annunciate ben 24 ore di sciopero e quindi la protesta sarebbe dovuta proseguire fino a sabato 27 ottobre, ma possiamo tranquillizzarvi dicendo che le modalità di questo sciopero dei trasporti sono cambiate.

Sciopero dei treni di venerdì 27 ottobre: ecco gli orari ufficiali

Fondamentale in questo senso è l'intervento del ministro Graziano Delrio, il quale ha fatto in modo che lo sciopero di questo venerdì 27 ottobre avesse una durata di sole quattro ore. A che ora prenderà il via la protesta e quindi quando sarà impossibile usfruire dei mezzi di trasporto pubblico? Ecco nel dettaglio tutto quello che c'è da sapere per non essere 'impreparati' allo sciopero di domani.

Partiamo dalle informazioni che sono state fornite in queste ore da Trenitalia sul proprio sito ufficiale, dove è stato svelato che lo sciopero di questo venerdì avrà una durata di quattro ore e prenderà il via a partire dalle 9 del mattino e proseguirà fino alle 13.

Trenitalia, inoltre, ha fatto sapere che in queste quattro ore di protesta non ci sarà nessuna fascia garantita per quanto riguarda i treni regionali, i quali risultano tutti cancellati dalle 9 in poi. Questo perché i convogli regionali in caso di sciopero sono garantiti sempre durante le primissime ore del mattino (dalle 6 alle 9), quelle durante le quali si spostano la maggior parte delle persone che magari devono raggiungere il posto di lavoro.

Dalle 13 in poi, salvo variazioni dell'ultimo minuto, la circolazione dei treni tornerà ad essere normale.

Ecco la scelta di Trenod e Italo per lo sciopero di domani 27 ottobre

Anche Trenord ha comunicato ai propri passeggeri che lo sciopero di questo venerdì 27 ottobre partirà alle 9 e si concluderà alle 13 e anche in questo caso non sono previste fasce di garanzia, anche se fanno sapere dal sito ufficiale che tutti i treni in partenza alle 9.01 di venerdì partiranno regolarmente.

Per quanto riguarda, invece, Italo anche in questo caso lo sciopero di domani avrà durata 9-13 anche se sul sito ufficiale è presente un articolo con la lista di tutti i treni garantiti.

Segui la pagina Politica
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!