Anche quest'anno puntuale come sempre ritorna l'appuntamento con Halloween, la festa di origini americane che tuttavia da diversi anni ha fatto in suo arrivo anche da noi in Italia, dove è diventata una delle festività maggiormente sentite in particolar modo da bambini e giovani. E così il 31 ottobre saranno tantissimi anche da noi in Italia i ragazzini che scenderanno per strada per porre la fatidica domanda del 'Dolcetto o scherzetto'. Ma per quale motivo si festeggia Halloween in tutto il mondo e qual è il vero significato di questa storica festa? Ecco nel dettaglio tutto quello che c'è da sapere.

La vera storia di Halloween: ecco perché viene festeggiata e cosa vuol dire

Quando pensiamo ad Halloween ci vengono in mente subito gli Stati Uniti d'America, dove la festa ha avuto il suo massimo successo e la sua acuta diffusioni per poi arrivare in tutto il resto del mondo. In realtà, però, la festa di Halloween ha origini celtiche. Ecco infatti che 'All Hallows Eve' che tradotto sta ad indicare la vigilia di tutti i Santi, diventa Halloween, acquistando la forma della variante scozzese della parola.

Nella tradizione celtica il 1° novembre era il giorno in cui cominciava il nuovo anno e con il quale terminava ufficialmente la stagione estiva. La vera tradizione di questa festa, infatti, racconta che in questa giornata si festeggiava la fine dell'estate e di conseguenza si attendeva l'arrivo della stagione invernale, con il suo buio anticipato e con il suo freddo polare.

La tradizione e l'origine della festa di Halloween anche in Italia

Duranta la giornata che va a cavallo tra il 31 ottobre e il 1° novembre, ecco che si festeggiava la figura di Samhain, termine che significa fine estate nella tradizione celtica, con il quale si pensava che durante questa notte le anime dei morti tornavano di nuovo sulla terra assieme alle streghe, ai demoni e ai fantasmi.

Una volta che queste tradizioni celtiche sono arrivate negli Stati Uniti d'America, ecco che Halloween ha conosciuto il suo lato commerciale. Ogni anno, infatti, vengono organizzate delle feste dove le persone si travestono da fantasmi oppure da streghe e poi ancora c'è la tradizione del 'Dolcetto o scherzetto', diventato un vero e proprio business non soltanto negli Usa ma anche nel resto del mondo.

Anche da noi in Italia questa festa è ormai popolarissima e il 31 ottobre 2017 verrà festeggiata da milioni di persone.

Segui la nostra pagina Facebook!