Ben ritrovati con un nuovo appuntamento dedicato alla serie televisiva ''Romanzo Famigliare''. Se non avete avuto modo di vedere la prima puntata di questa fiction andata in onda su Rai 1 lunedì 8 gennaio 2018, vi ricordiamo che è ambientata a Livorno ai giorni nostri, e racconta il rapporto di una madre e una figlia che condividono la stessa sorte, cioè la gravidanza inaspettata in giovane età. In questo articolo troverete la trama del terzo episodio.

Pubblicità
Pubblicità

Cosa vedremo nel secondo appuntamento?

Come vi abbiamo raccontato negli articoli precedenti, nella seconda puntata, Micol sarà disperata dall’idea di dover diventare madre. Successivamente Gian Pietro Liegi convincerà il ginecologo della nipote a fingere che il feto sia affetto da una malformazione: nel frattempo i genitori di Micol cioè Agostino ed Emma si ritroveranno a dover fare i conti con questa situazione inaspettata, oltre che con il loro difficile rapporto.

Anticipazioni della fiction "Romanzo Famigliare" della terza puntata
Anticipazioni della fiction "Romanzo Famigliare" della terza puntata

In seguito quando Micol sarà pronta ad abortire, un’intuizione della madre Emma cambierà tutto; in particolare la figlia di quest'ultima si sottoporrà ad alcuni esami clinici, e fortunatamente dai risultati si apprenderà che il bambino di Micol è perfettamente sano. A questo punto quest’ultima deciderà di portare avanti la sua gravidanza. Intanto Emma si riavvicinerà a suo padre, perché prenderà in mano l’attività di famiglia. Purtroppo Micol farà una scoperta scioccante, perché verrà a conoscenza che Agostino non è il suo vero padre.

Pubblicità

Nella parte finale Ivan finirà in prigione insieme a Micol, con l’accusa di aver spacciato droga, invece la Fondazione Liegi si risolleverà grazie a Emma.

Spoiler del terzo episodio

Gli spoiler del terzo episodio, in onda in prima serata sulla rete ammiraglia Rai il 15 gennaio 2018, ci rivelano che l’azienda creata dalla nonna di Micol che perse la vita a causa della leucemia mieloide acuta, tornerà ad aiutare i ragazzi in difficoltà grazie al lavoro della Regione e all’impegno di Emma: questa decisione farà arrabbiare Gian Pietro perché il suo obiettivo principale era quello di servirsi della sua fondazione per nascondere i flussi finanziari illeciti attraverso i suoi conti olandesi.

Purtroppo Agostino ed Emma continueranno a litigare; quest'ultima per questo motivo troverà conforto tra le braccia del suo ex fidanzato Giorgio. Successivamente Agostino deciderà di trasferirsi in Accademia, con la speranza di riuscire a dimenticare sua moglie. Infine accadrà qualcosa di inaspettato, perché Micol avrà un malore: la ragazza sarà sottoposta a tutti gli esami in ospedale, e durante questo momento, Emma e Agostino si riavvicineranno.

Pubblicità

Vi ricordiamo che per rivedere questa fiction in streaming, vi basterà andare sul sito Rai Play a partire dal giorno successivo alla messa in onda. Per scoprire cosa accadrà nei prossimi episodi, vi basterà cliccare sul pulsante “Segui”, posizionato vicino al nome dell’autrice.

Leggi tutto