Colpo di scena ieri sera nel corso della seconda puntata di Ballando con le Stelle 2018, dove abbiamo visto che ci sono state un bel po' di polemiche per l'esibizione di giovanni ciacci, il concorrente vip di questa edizione che come ben saprete ha scelto di ballare in coppia con un altro ballerino uomo. Trattasi di Raimondo Todaro che accettato con grande entusiasmo di mettersi in gioco con Ciacci. Nel corso della prima puntata abbiamo visto che il giurato Ivan Zazzaroni aveva espresso i suoi dubbi nei confronti della prima coppia 'same sex' protagonista dello show e anche in questo secondo appuntamento ha dato 'spettacolo'.

Giovanni Ciacci umiliato da Ivan Zazzaroni a Ballando con le stelle

Subito dopo l'esibizione di Giovanni Ciacci con Raimondo Todaro di ieri sera a Ballando con le stelle, infatti, abbiamo visto che Iva Zazzaroni ha ancora una volta puntato il dito contro la coppia di ballerini maschi di questa edizione, affermando che non avrebbe votato e quindi espresso il suo giudizio dopo l'esibizione di questa settimana per una questione di discorso estetico.

Zazzaroni ha dichiarato in diretta di non riuscire a votare: 'Ho fatto un discorso di estetica di ballo uomo-donna, ti sei un po' penalizzato'. A quel punto, però, il ballerino Samuel Peron ha chiesto a Zazzaroni di mettere da parte le sue ideologie sul ballo uomo-donna, affermando che in questo momento dovrebbe votare solo l'esibizione e non la scelta che è stata fatta riguardo la coppia uomo-uomo.

Scoppia la polemica a Ballando con le stelle

La polemica aizzata da Ivan Zazzaroni ha subito preso piede all'interno dello studio di Ballando con le stelle ma anche sui social, dove in moltissimi hanno puntato il dito contro il giurato della trasmissione, accusandolo di omofobia e di aver fatto passare un messaggio sbagliato al pubblico che in quel momento stava seguendo la trasmissione in diretta televisiva su Raiuno.

Quello che ha spiazzato maggiormente il pubblico da casa che ieri sera stava seguendo Ballando con le stelle è stata la reazione di Milly Carlucci, che in trasmissione non ha proferito parola sul giudizio di Ivan Zazzaroni. Insomma per il pubblico social il concorrente di Ballando sarebbe stato umiliato non solo dal giudizio medioevale di Ivan Zazzaroni ma anche dalla non presa di posizione di Milly Carlucci che prima ha voluto fortemente la 'same sex dance' nel suo programma e poi non ha difeso il concorrente dopo queste gravi parole.

Segui la nostra pagina Facebook!