Ben ritrovati con un consueto appuntamento dedicato alla celebre telenovela iberica “Una Vita [VIDEO]”, sempre in grado di appassionare il pubblico con le sue trame ricche di colpi di scena. Vi anticipiamo che negli episodi che andranno in onda su Canale 5 tra alcune settimane, assisteremo finalmente al riavvicinamento tra l’ispettore Mauro e la maestra Teresa, invece Cayetana rischierà di finire di nuovo in un istituto psichiatrico.

Il riavvicinamento di due protagonisti

Come avete visto nelle puntate italiane attuali, Mauro dopo essere stato ferito gravemente dal bandito Julio durante la rapina verificatasi nell’appartamento del colonnello Arturo Valverde, è stato ricoverato d’urgenza in ospedale, invece Teresa ha rischiato di trascorrere il resto della sua vita in prigione per colpa di una pesante accusa di negligenza della perfida Ursula, dato che è stata considerata innocente, grazie all’azionista Fernando.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Anticipazioni Tv

Le anticipazioni di marzo 2018, ci rivelano che l’ispettore San Emeterio si riavvicinerà alla maestra Sierra; in particolare quest’ultima dopo aver rifiutato le avance del Mondragon, sorprenderà Mauro, dato che si presenterà nel suo appartamento la sera di Natale, e dopo essersi dichiarati i sentimenti reciproci, faranno l’amore.

Il terribile gesto della figlia di Fabiana

Gli spoiler [VIDEO]non sono ancora terminati, perchè annunciano che in seguito la Dicenta organizzerà una riunione segreta con i membri del Patronato De La Serna, nell’attività commerciale di Susana, per cercare di usurpare la presidenza del collegio a Teresa; fortunatamente l’obiettivo della malvagia istruttrice non andrà a buon fine, a causa dell’arrivo inaspettato di Cayetana, che prenderà le difese della sua amica. Purtroppo quest’ultima dopo essere stata offesa dalla sua rivale cioè da Ursula, farà un terribile gesto, perchè la minaccerà di morte con un paio di forbici; per fortuna non ci sarà nessuna tragedia, grazie all’intervento provvidenziale di Mauro e Teresa, ma la figlia di Fabiana, sarà costretta a sottoporsi per ordine della polizia, ad alcuni accertamenti psichiatrici.

Per finire vi riveliamo che il giudice Marquez deciderà di togliere la tutela legale della Sotero alla Sierra, dato che non si trovava con lei quando stava per commettere un delitto, e soprattutto prenderà in considerazione l’idea di rinchiudere l’algida bionda in una struttura sanitaria adatta. Se volete continuare a ricevere notizie su questa vicenda, vi consigliamo di non perdere i prossimi aggiornamenti, seguendo costantemente il sito Blasting news.