La puntata di Porta a Porta, andata in onda giovedì 5 aprile 2018, è stata definita ‘un evento storico e memorabile’ dal conduttore Bruno Vespa grazie alla presenza del Capitano Flavio Anceschi, del Capitano Giulio Tommasi e del Capitano Anna Olivieri. In studio c’erano anche il brigadiere Ghisoni, maresciallo Cecchini, Don Matteo, Pippo, Giusy Buscemi che ha interpretato Assuntina Cecchini nella decima stagione e Chiara Francini comparsa in una puntata della sesta stagione della suddetta fiction. I presenti hanno raccontato le loro esperienze durante le riprese di Don Matteo. Andiamo a scoprire cosa hanno raccontato.

Don Matteo: 18 anni di successo tra la vecchia e la nuova generazione

‘18 anni di successo ma siccome siete lenti avete iniziato due anni prima’ ha ironizzato il conduttore Vespa che ha dato poi la parola a Flavio Insinna.

L’attore ha voluto far vedere al pubblico un regalo che Terence Hill ha fatto a tutta la troupe e tutto il cast di Don Matteo: una giacca in pelle con la faccia di Don Matteo stampata dietro ‘Un cimelio che ho tirato fuori dal caveau della banca.’ Il conduttore di Porta a Porta ha chiesto agli ospiti cosa faceva Terence Hill nel tempo libero, Nino Frassica ha risposto ‘Sfodera un bel film al cinema’. Infatti, l’attore Hill ha presentato il suo prossimo film intitolato Il Mio Nome è Thomas che uscirà nelle sale cinematografiche il 19 aprile 2018.

Tra una clip di un episodio di Don Matteo all’altra, Bruno Vespa ha domandato agli ospiti ‘Come si recita con Terence?’ e il primo a rispondere è stato Frassica. ‘Un grande piacere. È un mito’. Il conduttore ha rivolto una domanda ai primi due Capitani della fiction ‘Voi della vecchia generazione come avete vissuto i vostri successori?’ Flavio Insinna ha raccontato che è stato lui stesso a consigliare Simone Montedoro alla famiglia Lux ‘Conosco uno che è molto bravo ma rischia di fare una battuta ogni sei puntate.

E questo ragazzo fece il provino’. L’attore Montedoro si è emozionato nel venire accolto da un grande applauso del pubblico. Dopo aver visto una clip della prima stagione, Flavio ha voluto sottolineare ‘Tutti i giorni trattare male Trinità è uno sforzo interpretativo perché uno vorrebbe dirgli: sono d’accordo con lei, padre.’

L’attrice Chiara Francini ha raccontato la sua esperienza in una puntata della fiction ‘Di fronte a questi Carabinieri mi viene voglia di commettere un abuso per poi essere confessata da Don Matteo.’ Maria Chiara Giannetta ha raccontato di aver avuto una grande istruttrice, il Maggiore Melissa Sipala, che le ha insegnato i passi base dell’essere un Capitano dei Carabinieri ‘Cercavo ispirazione per vestire bene il ruolo del Capitano Anna Olivieri e così mi sono ispirata completamente al Maggiore Melissa.’ Terence Hill è stato chiamato a rispondere alla domanda di Bruno Vespa ‘Che differenza c’è tra i Capitani?’ e la sua risposta è stata ‘Il Capitano Anceschi è stato una forza nelle prime stagioni di Don Matteo mentre Simone Montedoro ha messo un po’ di cuore nel suo rapporto con Frassica.’ Flavio Insinna ha raccontato la sua vocazione prima di fare l’attore ‘Volevo fare seriamente l’Ufficiale dei Carabinieri, ma non sono riuscito ad entrare.’ Il conduttore Vespa ha ironizzato con ‘È stato un bene per l’Arma’.

Insinna ha raccontato che un Generale dei Carabinieri aveva letto il suo curriculum e nel vedere che non aveva superato il test gli aveva detto ‘Eppure abbiamo preso gente più scarsa di lei.’ E per concludere, l’attore Insinna si è soffermato sulla bellezza della fiction di Don Matteo ‘Dentro c’è un sogno: l’Italia in cui vorremmo vivere, in cui forse abbiamo la percezione di vivere in un’Italia dove il male è accettato perché si arriva alla verità che è l’unica strada che ti consente di accettare il dolore.’ Queste sue parole sono state accolte con un caloroso applauso del pubblico.

Dati Auditel: perché Don Matteo è imbattibile?

La fiction Don Matteo ha conquistato il mondo e si può dire che è stata trasmessa dalla Francia alla Finlandia, dagli Stati Uniti fino all'Australia e ha battuto sempre il record degli ascolti. Silvia Motta, l’esperta di ascolti televisivi e frequentatrice di Tv Talk, ha detto che Don Matteo ha una permanenza di ascolti televisivi altissimi [VIDEO] ‘Nell’arco delle undici edizioni, la fiction non è mai stata sotto i sei milioni di telespettatori’. Nonostante il mondo televisivo sia cambiato in questi 18 anni, Don Matteo è stato definito uno dei successi maggiori della televisione italiana soprattutto per la fidelizzazione che è riuscito a conquistarsi nel corso delle stagioni. Un altro dato interessante è che quasi un terzo dei telespettatori della fascia d’età tra i 15 e i 19 anni si è affezionata a Don Matteo. Si parla di circa il 31% di share. ‘È a 5 punti in più rispetto alla percentuale della decima stagione’ ha concluso Silvia Motta.

Il Capitano Anna Olivieri e Don Matteo rischiano la vita

La penultima puntata di Don Matteo 11 [VIDEO] andrà in onda il 12 aprile 2018 con due episodi. Nel primo episodio dal titolo ‘Tutta la vita’, Seba viene accusato per aver lasciato in fin di vita il padre biologico di Sofia. Nel frattempo, Giovanni ha lasciato il seminario e vuole riconquistare a tutti i costi il cuore della sua ex fidanzata Anna Olivieri. Ci riuscirà? Nel secondo episodio intitolato ‘Il potere del perdono’ Don Matteo e il Capitano Anna Olivieri si trovano in pericolo di vita: sono rinchiusi all'interno di un furgone prossimo alla rottamazione.