Claudio Lippi spara a zero su [VIDEO]Domenica In e la conduzione di Cristina Parodi a pochi giorni dalla conclusione di questa edizione poco fortunata del programma di intrattenimento in onda su Raiuno. In un'intervista esclusiva rilasciata sulle pagine dell'ultimo numero di 'Spy', Lippi usa termini non proprio carini nei confronti della Parodi, sua compagna di viaggio in questa avventura.

Il duro attacco di Claudio Lippi contro Cristina Parodi e Domenica In

Premettiamo che gli ascolti di questa Domenica In non sono stati per niente positivi e complice proprio il flop di ascolti registrato durante le prime settimane di messa in onda, ecco che sono stati fatti dei cambiamenti in corso d'opera.

In un primo momento, infatti, Claudio Lippi era stato ingaggiato come co-conduttore di Domenica In al fianco di Cristina e Benedetta Parodi.

Nelle prime puntate dell'edizione che si è appena conclusa di Domenica In abbiamo visto che Lippi ha intervistato diversi cantanti, poi ad un certo punto la sua presenza in trasmissione si è limitata a quella di opinionista che commentava le interviste e i fatti trattati assieme ad altri personaggi noti.

Insomma un ruolo che gli stava un po' stretto, date le dure affermazioni che ha rilasciato in questi giorni sulle pagine di 'Spy'. Nel dettaglio il conduttore ha dichiarato: 'A Domenica In mi hanno preso per non fare niente', proseguendo poi con un vero e proprio attacco contro la padrona.

A proposito eello stile di conduzione della Parodi, infatti, Lippi ha dichiarato: 'E' stata asettica e poco coinvolgente'.

Parole che sicuramente non faranno piacere a Cristina, dato che in questi mesi è sempre stata molto garbata e cortese (almeno in video!) con Claudio Lippi.

Cristina Parodi tornerà anche il prossimo anno: ecco cosa farà

Sta di fatto che nonostante le critiche e le polemiche di queste settimane [VIDEO] per il flop di Domenica In, Cristina Parodi tornerà in video nella prossima stagione tv con un talk show in onda sempre di domenica pomeriggio, questa volta però dalle 17 alle 18.45 e sarà preceduta dalla nuova edizione di Domenica In che ritornerà nelle mani di Mara Venier.

Riuscirà la Venier a compiere 'il miracolo' e a riportare su Raiuno quella vasta fetta di pubblico scappato dal programma domenicale condotto da Cristina Parodi? Una sfida decisamente ardua, dato che su Canale 5 sarà riconfermata la seguitissima Barbara D'Urso con la sua Domenica Live.