Non passa giorno che il ''Grande Fratello 15'' non finisca al centro di qualche polemica: l'ingiusta eliminazione di Aida Nizar, [VIDEO] la presa di posizione di molti sponsor e i presunti 'magheggi' scoperti da Striscia la Notizia, sono soltanto alcuni degli episodi che ultimamente sono finiti al centro del Gossip. Venerdì 11 maggio, la produzione del reality ne ha combinata un'altra: per errore, sono state trasmesse in diretta su Mediaset Extra le immagini di Alessia Prete in bagno. La ragazza, dunque, è stata mostrata mentre era intenta a fare i suoi bisogni: immediato il comunicato di Mediaset con le scuse per quanto è accaduto.

''GF 15'': la regia mostra all'Italia Alessia Prete in bagno

La quindicesima edizione del Grande Fratello non ce la fa proprio a stare lontana dalle polemiche per più di 24 ore: l'ultima bufera mediatica che si è abbattuta sul reality di Canale 5, è dovuta ad una brutta gaffe che hanno fatto gli addetti ai lavori.

Nel primo pomeriggio di venerdì 11 maggio, su Mediaset Extra sono state mandate in onda delle inconsuete immagini in diretta dalla Casa: la regia, infatti, per errore si è soffermata sul bagno dove c'era Alessia Prete intenta a fare i suoi bisogni.

Si sa, che la telecamera presente nella toilette è soltanto di sorveglianza: quello che accade lì dentro, infatti, viene trasmesso in video soltanto se accade qualcosa di interessante per le dinamiche del gioco (questa camera serve anche alla produzione per soccorrere eventualmente chi si sente male proprio in un ambiente della casa dove non sarebbe visto dai compagni).

Anche se questo imbarazzante momento è durato pochi secondi, gli attenti spettatori del programma hanno avuto il tempo di fare degli screen al televisore e, in una manciata di minuti, le immagini della torinese sono diventate virali sul web.

Un nuovo 'scivolone' quello che hanno fatto coloro che lavorano per il gf 15, uno 'scivolone' che sicuramente farà discutere a lungo [VIDEO]per la poca attenzione che chi di dovere ha avuto nei confronti di una ragazza, la cui privacy è stata ingiustamente violata.

''Grande Fratello'': la produzione si scusa e spiega cosa è successo

A poche ore dalla diffusione dei frame di Alessia Prete in bagno, la produzione del Grande Fratello ha diramato un comunicato stampa per spiegare cosa è successo. 'Per un errore tecnico, sono stati trasmessi per pochissimi secondi le immagini di una telecamera di sicurezza posizionata nella toilette della Casa. Ci scusiamo con il pubblico e con la diretta interessata per l'accaduto', questo il messaggio che gli addetti ai lavori hanno diffuso per commentare l'episodio di cui tutti parlavano.

Questo inconveniente, però, non è l'unico a cui deve far fronte chi lavora al GF 15: sono tanti, infatti, gli attacchi che 'Striscia la Notizia' sta facendo al reality da quando è stata eliminata Aida Nizar.

Il tg satirico, infatti, sostiene che ci sia stato una specie di 'complotto' ordito ai danni della spagnola, un complotto che avrebbe coinvolto anche dei call center contattati per votare contro di lei quando era in nomination.

Anche se Barbara d'Urso smentisce quotidianamente ogni tipo di premeditazione da parte degli autori per quello che succede in diretta, in molti non le credono; tanti sponsor, per esempio, recentemente hanno manifestato il loro sdegno per quello che accade nella Casa (soprattutto per gli atti di bullismo contro Aida) ed hanno fatto sapere di voler immediatamente interrompere qualsiasi collaborazione con la trasmissione.