Nelle prossime puntate di Una vita ci sarà una fondamentale svolta e i fan italiani saranno spettatori un momento chiave già vissuto dal pubblico spagnolo ormai quasi un anno fa: la perfida Cayetana morirà in un incendio, o per lo meno questo è ciò che sembrerà accadere. Il corpo della Sotelo Ruz non verrà infatti ritrovato, lasciando aperto il capitolo in modo magistrale. Da quello che sappiamo grazie agli episodi spagnoli della soap, che sono avanti di circa un anno rispetto alla messa in onda in Italia, la bionda dark lady effettivamente non ha più fatto comparsa in quel di Acacias. Strano come l'elemento del fuoco sia una costante della telenovela capolavoro di Aurora Guerra: dall'incendio che separò Cayetana da Teresa e che diede il via alle trame di Acacias, alle fiamme che le unirono di nuovo in un tragico destino fino all'epilogo, in cui la sola protagonista sarà solo la Sotelo, una donna ormai distrutta e che diventerà l'ombra di se stessa, privata del suo potere e dell'amore.

D’altra parte la stessa Sara Miquel, la brava e bella attrice che per anni ha interpretato il personaggio al centro delle trame della telenovela spagnola [VIDEO], in una intervista rilasciata tempo fa al magazine iberico specializzato in televisione Telesette, ha detto chiaramente di aver abbandonato il set di Una Vita perché dopo tanto tempo sentiva il bisogno di avere nuovi stimoli ma anche di prendersi un certo periodo lontano dai ritmi e dallo stress di un lavoro come quello di attrice, che negli ultimi anni l’ha tenuta impegnata davvero tanto e quasi senza mai staccare.

Una Vita, anticipazioni spagnole: le fiamme della morte

Una decisione non certo facile quella di Sara Miquel, perché abbandonare il personaggio di Cayetana in Una Vita, ruolo che l’ha resa famosa sia nella terra natia che in Italia, è stata una scelta molto sofferta e che è stata concordata con la produzione della soap opera in modo da creare per tempo una trama coerente ma che lasciasse spazio anche a un eventuale ritorno del personaggio, magari interpretato da un’altra attrice.

Infatti, come già accennato dalle precedenti anticipazioni di Una Vita [VIDEO], il cadavere di Cayetana non verrà ritrovato: tra le ceneri dell’incendio, causato da un suo stesso piano finito molto male, verranno reperiti solo alcuni frammenti del suo vestito. La tragedia avverrà nel momento in cui la Sotelo non potrà più nascondere la sua vera identità. L'intento di eliminare per sempre Teresa svanirà nel nulla e, con un ultimo disperato gesto, la dark lady proverà a fare di testa sua, pianificando in malo modo una trappola per la maestrina. Peccato che la vittima sarà proprio lei stessa. In Spagna la puntata in cui Cayetana muore è andata in onda nell’agosto scorso e da allora la perfida bionda non è più tornata, ma non preoccupatevi: il ruolo di cattiva in Una Vita è ben svolto dalla pericolosa Ursula.