Il nuovo tronista Luigi Mastroianni torna a parlare di questa sua avventura a Uomini e donne ma anche di quella che è stata la sua storia d'amore con Sara Affi Fella e delle presunte rivalità con Lorenzo Riccardi, anche lui tronista di questa stagione del dating show di Maria De Filippi. Il ragazzo ha ammesso di non avere nessun tipo di astio nei confronti del Riccardi, anche se ha confermato di non gradire molto i suoi modi di fare, che secondo lui non sono cambiati per niente da maggio ad oggi.

Luigi Mastroianni torna a parlare di Sara: 'Ci ha presi in giro a Uomini e donne'

Luigi Mastroianni ha avuto modo di tornare a parlare anche della sua storia d'amore con Sara Affi Fella, durata appena tre settimane. Nel corso della prima puntata di Uomini e donne i due si sono rivisti in studio e sono stati al centro di un acceso confronto, dove si sono scambiati accuse e frecciatine al vetriolo.

Luigi ha ribadito che secondo lui, Sara lo ha preso soltanto in giro e sostiene che anche Lorenzo sia 'vittima' della tronista, perché in realtà non era interessata a nessuno dei due. Il tronista sostiene che la Affi Fella voleva solo portare a termine il suo percorso in trasmissione da Maria De Filippi ma non provava alcun tipo di sentimento nei confronti dei due ragazzi che aveva portato al 'rush finale' del suo percorso.

Per quanto riguarda, invece, il rapporto con Lorenzo ha affermato che il loro unico problema è stato quello di essersi invaghiti della stessa donna e quindi per questo motivo si sono fatti la 'guerra' all'interno dello studio di Uomini e donne.

Il nuovo tronista parla anche del rapporto con Lorenzo: 'E' troppo istintivo'

Ad oggi, però, sostiene di non nutrire antipatie nei confronti del nuovo 'collega' tronista, anche se i modi di Lorenzo proprio non gli vanno giù.

'E' una persona eccessivamente istintiva e non credo sia cambiata', ha dichiarato Luigi. Tuttavia i due si preparano a vivere insieme questa nuova avventura televisiva che li vedrà protagonisti fino a gennaio del prossimo anno.

Luigi ha affermato che in un primo momento non avrebbe problemi se le corteggiatrici decidessero di uscire con entrambi per conoscerli meglio, anche se secondo lui, essendo completamente diversi l'uno dall'altro, dovrebbero avere già le idee abbastanza chiare su chi corteggiare.

Il suo prototipo di donna ideale? Dovrebbe essere umile, gentile, generosa e ancorata ai valori della famiglia.

Segui la pagina Uomini e Donne
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!