Aggressione omofoba ai danni di Angelo Sanzio, meglio noto al pubblico di Canale 5 per essere il 'Ken umano' protagonista dell'ultima edizione del Grande Fratello Nip condotta da Barbara D'Urso. In queste ore Angelo ha raccontato, sulle pagine del quotidiano Il Tempo, di aver subito una terribile aggressione per strada a Civitavecchia da parte di un gruppo di ragazzi che prima lo hanno insultato e poi lo hanno picchiato, costringendolo ad un ricovero in ospedale.

L'aggressione ai danni di Angelo Sanzio del Grande Fratello

Nel dettaglio, infatti, Angelo Sanzio ha raccontato sulle pagine de Il Tempo che la brutale aggressione ai suoi danni è avvenuta a Civitavecchia, durante una passeggiata che stava facendo con le sue amiche.

Ad un certo punto, secondo il racconto di Angelo, un gruppo di ragazzi lo ha riconosciuto e avrebbe cominciato ad insultarlo per strada.

Il ragazzo credeva che il tutto fosse finito lì e così con le sue amiche ha scelto di allontanarsi da quel posto, per evitare che la situazione potesse degenerare; ma a quanto pare i ragazzi lo hanno inseguito e gli si sono scagliati contro, senza alcun tipo di spiegazione e motivo logico.

Angelo ha svelato che, ad un certo punto, uno di loro si è avvicinato a lui per dargli uno schiaffo al volto che lui ha schivato, venendo però colpito pesantemente sull'orecchio. L'ex protagonista del Grande Fratello condotto da Barbara D'Urso non ha nascosto di aver sentito un forte dolore, ma in un primo momento ha preferito non andare in ospedale, fin quando non ha notato che gli stava uscendo del sangue dall'orecchio.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Grande Fratello

'Trovo tutto assurdo', ha dichiarato Angelo finito in ospedale

A quel punto Angelo ha capito che era necessario farsi vedere in ospedale e si è recato subito al pronto soccorso più vicino per sottoporsi a tutti gli accertamenti medici. Una perdita di sangue causata dal forte schiaffo e dalla ferita nel tratto naso-orecchio-gola, dato che proprio in questi giorni Angelo si è sottoposto ad una nuova operazione chirurgica al naso.

Nonostante il fattaccio e la brutale aggressione omofoba subita per strada senza alcun tipo di motivo, Angelo Sanzio ha ammesso di non aver voluto denunciare i suoi aggressori e quindi di non essersi recato dalla Polizia per raccontare quanto fosse accaduto.

L'ex protagonista del GF Nip, però, sostiene che una denuncia morale sia ancora più importante. ''Trovo veramente assurdo quello che è successo'', ha dichiarato Angelo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto