La soap opera iberica Il Segreto prodotta da Boomerang TV non smette mai di appassionare. Le anticipazioni delle puntate che saranno trasmesse sulla rete ammiraglia Mediaset la settimana prossima ci dicono che Prudencio Ortega, dopo aver fatto finalmente l’amore con la moglie Julieta Uriarte, si lascerà andare ad una confessione inaspettata. Il fratello di Saul rivelerà alla sua amata di aver sottratto delle piccole somme di denaro a Francisca Montenegro.

Elsa Laguna, invece, dopo essere riuscita a fuggire dalla sua prigionia rischierà di passare a miglior vita perché la sua salute si aggraverà ulteriormente.

Il Segreto: Elsa non si riprende, Julieta smaschera il marito

Negli episodi che il pubblico vedrà dal 7 all’11 gennaio 2019 Julieta non risponderà subito alla proposta di Fernando Mesia di poterla aiutare ad annullare il suo matrimonio con Prudencio.

In seguito la nipote di Consuelo farà la conoscenza di Isaac facendo ingelosire Antolina che subito dopo dirà al fidanzato di voler organizzare un funerale per ricordare Elsa. A gran sorpresa quest’ultima si presenterà a Puente Viejo in carne ed ossa. Dopo aver ricevuto una lettera dalla moglie Raimundo sarà sempre più convinto che si trova in pericolo. Intanto Gracia ritornerà a casa con Hipolito che avrà intenzione di acquistare la prima radio.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Anticipazioni Tv Il Segreto

Carmelo, dopo aver fatto un regalo ad Adela, scoprirà che gli ha nascosto di essere stata minacciata tramite delle missive anonime. Isaac e Matias faranno visitare Elsa dal dottor Zabaleta; quest’ultimo per fortuna rassicurerà il Guerrero dicendogli che la sua promessa sposa si riprenderà. Antolina cadrà in preda alla disperazione profonda a causa della ricomparsa della sua ex padrona facendo sospettare Consuelo.

Isaac sarà costretto a confessare ai suoi amici cos’è accaduto veramente durante le sue mancate nozze con la Laguna. La Uriarte lascerà senza parole Mesia perché deciderà di non divorziare dal minore degli Ortega. Il Leal, dopo aver discusso con la moglie, deciderà di assumere una guardia del corpo per proteggerla. Successivamente Antolina fingerà di essere felice del ritorno di Elsa mentre Matias metterà a tacere gli ultimi pettegolezzi circolati nel quartiere precisando che colei che viene considerata un fantasma è la donna che avrebbe dovuto sposare Isaac.

Intanto, quest’ultimo, apprenderà dal medico che le condizioni di salute della Laguna sono pessime. Julieta, dopo aver iniziato a preparare dei progetti con Raimundo per aiutare gli abitanti più disagiati, scoprirà che suo marito ha un accesso illimitato ai conti della Montenegro.

Prudencio confessa un segreto alla moglie, il sospetto di Severo e Carmelo

Isaac, non appena Elsa si risveglierà, chiederà ad Antolina di non dire nulla della notte di passione che hanno trascorso.

Fe inviterà Julieta a chiarire con la nonna mentre Prudencio farà un passo indietro quando sarà sul punto di confessare un segreto riguardante la villa di Francisca alla moglie. Onesimo e Hipolito cercheranno delle persone disposte a rilasciare delle interviste. Intanto la nipote di Consuelo consumerà il sacramento contratto con il marito con l’intento di spingerlo a dirle tutta la verità. Irene deciderà di aiutare Adela a scoprire chi è lo stalker che la tormenta. Il minore degli Ortega rivelerà alla moglie di essersi appropriato del denaro della Montenegro mentre Antolina si sfogherà con Marcela dicendole di non voler più vivere insieme ad Isaac ed Elsa. Don Berengario e Don Anselmo rassicureranno il Guerrero e la Laguna dicendogli che presto i compaesani non parleranno più male di loro. Nel frattempo Carmelo e Severo sospetteranno che a terrorizzare Adela potrebbe essere la consorte dell’Ulloa. Infine Elsa confesserà ad Isaac di essere stata sequestrata da suo fratello Jesu mentre Antolina chiederà delle spiegazioni alla sua padrona sull’arrivo a Puente Viejo, dato che credeva che il suo promesso sposo fosse deceduto.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto