Sabato 24 ottobre su Rai 1 a partire dalle 20:30 è andata in onda la sesta puntata di Ballando con le Stelle. Al termine della sua performance Gilles Rocca è stato protagonista di un botta e risposta acceso con Guillermo Mariotto. Il concorrente del dance show ha rimproverato il giudice, per non avergli dedicato abbastanza tempo. A detta dell’attore, Mariotto avrebbe guardato qualche volta di troppo il suo telefono.

Gilles rimprovera il giurato

In occasione della sesta puntata la coppia formata da Gilles Rocca e Lucrezia Lando ha portato sulla pista di Ballando con le Stelle un tango. Al momento dei commenti Guillermo Mariotto ha liquidato il duo in modo frettoloso e mentre guardava il suo smartphone.

Un comportamento che non è stato affatto apprezzato dal concorrente.

Gilles Rocca ha dichiarato: “Guardami, non guardare il telefono”. Secondo l’attore, il 54enne non può dire di essersi distratto quando per mezz’ora ha concentrato la sua attenzione ai messaggi che gli arrivavano sul telefono. Poco dopo, Rocca ha chiosato: “Stai sbagliando. Non ci stai dedicando il tempo che meritiamo”. A quel punto il diretto interessato ha replicato di non avere trovato così interessante l’esibizione: “Non era tango quello”. Una risposta che ha portato il concorrente del dance show ad avvicinarsi troppo al giurato per fargli sentire il suo cuore che batteva, ma è intervenuta prontamente Milly Carlucci.

La conduttrice di Ballando con le Stelle ha invitato Gilles Rocca a tornare al suo posto, perché le norme anti-contagio prevedono il rispetto del distanziamento sociale.

Anche Lucrezia Lando ha cercato di calmare il suo allievo ma gli animi ormai si erano surriscaldati.

La lite tra i giudici

Il comportamento di Guillermo Mariotto non è stato affatto apprezzato dagli altri giudici. A scatenare la polemica, è stato il 2 rifilato a GIlles Rocca e Lucrezia Lando contro il 10 assegnato a Costantino Della Gherardesca e Sara Di Vaira.

Ivan Zazzaroni ha ironizzato sull'atteggiamento dello stilista. Selvaggia Lucarelli ha sostenuto che è un sacrilegio la disparità dei voti tra Rocca e Della Gherardesca. A quel punto Mariotto ha ribadito il suo pensiero sull'allievo di Lucrezia Lando. Successivamente il venezuelano ha invitato Zazzaroni a tacere, ma è nato un'ulteriore battibecco con Lucarelli.

Quest'ultima ha inviato il suo collega a stare calmo, ma Guillermo ha accusato la giornalista di avere un ego smisurato. Infine, Mariotto ha precisato di votare come meglio crede.

Prima di passare ad un'altra coppia è intervenuta Carolyn Smith. La presidente di giuria ha spiegato che in questo modo viene sminuito il lavoro dell'insegnante: "Non voglio più sentire questo tipo di cose".

Segui la nostra pagina Facebook!