C'è un piccolo giallo dietro all'addio, sempre più probabile, di Nina Soldano a Un posto al sole. In queste ore stanno emergendo nuovi interessanti dettagli, che mostrano una situazione che andrebbe ben al di là di una semplice pausa dell'artista o della necessità della produzione di fare girare i vari protagonisti della soap opera partenopea. Dopo la pubblicazione del post, in cui l'attrice aveva affermato di essere totalmente ignara dei piani della direzione in merito al destino di Marina Giordano, Fanpage.it ha deciso di approfondire la questione, facendo venire a galla una verità molto scomoda e decisamente diversa da quella raccontata da Nina Soldano.

A seguire un accurato approfondimento di questa vicenda e un'analisi delle nuove sconvolgenti rivelazioni, legate all'addio di quest'ultima e a quello di altri due attori del cast che potrebbero seguirla a breve.

Un posto al sole: una nuova verità sull'addio di Nina Soldano

Il post, con cui Nina Soldano ha spiegato di essere all'oscuro del futuro di Marina Giordano, ha commosso tutti i suoi fan, tuttavia le motivazioni sarebbero diverse da quelle, da lei addotte, per spiegare il suo addio. A quanto pare l'attrice sarebbe stata a conoscenza, da diverso tempo, del suo contratto in scadenza. Sembrerebbe inoltre che tale questione fosse ben nota a molte persone dell'ambiente, rendendo di fatto tale vicenda un vero e proprio tormentone tra gli addetti ai lavori del Centro di Produzione della Rai di Napoli.

Va detto che, per ora, la testata non ha fatto nomi, limitandosi a citare semplicemente come fonte qualcuno di vicino alla produzione, quindi tali rivelazioni andranno verificate. Tuttavia se tali indiscrezioni venissero confermate, ne verrebbe fuori un quadro a dir poco sconvolgente per Un posto al sole, che chiarirebbe però i motivi di questo inaspettato addio.

Nina Soldano avrebbe lasciato Un posto al sole per motivi economici

Secondo alcune indiscrezioni, Nina Soldano e la Fremantle sarebbero state da tempo in trattativa, per trovare un nuovo accordo economico che soddisfacesse entrambe le parti. La società, che produce Un posto al sole, avrebbe fatto però una nuova proposta contrattuale che, secondo fonti ben informate, sarebbe stata ritenuta inaccettabile dall'attrice.

La speranza era che la pandemia e il conseguente stop alle produzioni, potessero in qualche modo far riavvicinare le due parti in causa. Tuttavia pare le cose siano andate in modo totalmente diverso, così le due parti sono rimaste lontane, arroccate sulle loro posizioni iniziali. In ogni caso c'è dell'altro, perché pare proprio che Nina Soldano non dovrebbe essere la sola lasciare la soap opera partenopea.

Un posto al sole: altri due attori potrebbero lasciare la soap opera

Sembra proprio che la crisi economica, legata all'emergenza sanitaria, abbia travolto anche Un posto al sole. Ci sarebbero infatti altri due protagonisti storici pronti a lasciare la soap e le motivazioni sarebbero meramente economiche. In seguito alla pandemia. la produzione si sarebbe trovata costretta a fare alcuni tagli per far quadrare il bilancio e nel mirino sarebbero finiti due personaggi eccellenti.

Massimo riserbo su questi due nomi, non si sa se siano uomini o donne, ma su uno dei due ci sarebbe un indizio importante. A quanto pare il primo a lasciare Upas (e dovrebbe avvenire a breve) sarà qualcuno che in passato era uscito e rientrato più volte dalla soap. In realtà più di un personaggio risulterebbe idoneo a questo profilo, quindi per conoscere maggiori dettagli bisognerà attendere gli sviluppi dei prossimi giorni.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Un Posto Al Sole
Segui
Segui la pagina TV Soap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!