Il filetto di pesce persico con julienne di zucchine e carote è un’idea originale per servire questa ottima varietà di pesce. La particolarità di questo piatto è la croccante crosta di pasta fillo, che oltre ad essere deliziosa ha un'ulteriore funzione: agisce infatti come un cartoccio, facendo sì che a fine cottura il pesce si mantenga morbidissimo e con un sapore molto delicato, due qualità che ben si sposano alla perfezione con le zucchine e le carote alla julienne, che rimangono invece croccanti e saporite, grazie anche alla precedente cottura in padella. Per completare questo piatto, ideale una delicata purea di patate, che aggiungerà ad ogni forchettata un tocco di cremosità che completa questo gustoso piatto.

Pubblicità
Pubblicità

Preparare il filetto di pesce persico con julienne di zucchine e carote

Ingredienti:

-Un filetto di pesce persico da 400gr circa

-Una zucchina piccola

-Una carota media

-Una patata media (200gr circa)

-Un bicchiere di brodo vegetale

-Un bicchiere di latte

-4 fogli di pasta fillo

-Sale q.b.

-Burro fuso q.b.

Preparazione:

Iniziate lessando la patata, scolatela e lasciatela da parte a raffreddare. Tagliate le zucchine e le carote alla julienne usando una grattugia con fori grossi.

Fate saltare le verdure per non più di 5 minuti in una padella con un filo d’olio e un pizzico di sale. Le verdure devono restare croccanti.

In una teglia ricoperta di carta da forno spennellata con un po’ di burro fuso stendete un foglio di pasta fillo, spennellate con altro burro fuso e stendetevi sopra un altro foglio e così fino a creare quattro strati.

Pubblicità

Disponete sul fondo le verdure tagliate alla julienne, adagiatevi poi sopra  il pesce persico e spennellatelo con un po’ di olio.

Chiudete il vostro cartoccio di pasta fillo e infornate il vostro filetto a 250° per 10 minuti.

Mentre il pesce cuoce, preparate la purea: spellate la patata, schiacciatela con lo schiaccia patate e mettetela in una padella con un filo d’olio, il brodo e il latte, che aggiungerete a filo, tendendo mescolato. Se la crema risultasse troppo densa, aggiungete altro latte.

Servite il pesce stendendo sul fondo del piatto una dose di purea e adagiandovi sopra un trancio di pesce ancora caldo. #Ricette #Ricette Made in Italy

Buon appetito!