Pubblicità
Pubblicità

I teorici della cospirazione cristiani sono convinti che la fine del mondo sia vicina [VIDEO] e che sia iniziato un periodo di tribolazioni che durerà parecchi anni. Invece per un reverendo della chiesa presbiteriana, gli #UFO potrebbero essere un segno inviatoci da Dio e che, secondo una sua scioccante teoria, molti eventi raccontati nella Bibbia sarebbero connessi agli UFO e agli #alieni. Andiamo a vedere insieme nel dettaglio la notizia.

Gli UFO sono un segno di Dio?

Il reverendo Barry Downing è un pastore emerito della chiesa presbiteriana di Northminster a Endwell, New York. Nel suo libro “The Bible and Flying Saucers" afferma che gli alieni sono connessi al Cristianesimo e che molti fatti accaduti nella Bibbia, come il "cespuglio ardente" di Mosè, sarebbero stati causati da visitatori alieni. Secondo il reverendo gli UFO, nella nostra cultura senza Dio, è il modo che usa il Signore per dirci che è tornato e che bisogna aprire gli occhi per rendersi conto che non bisogna ignorare la verità e che anche gli UFO fanno parte della missione divina.

Pubblicità

L'ex reverendo ha anche affermato di non aver visto mai un UFO, ma è convinto che questi siano reali, come siano reali i fatti straordinari raccontati dalle persone che hanno avuto incontri con gli alieni [VIDEO]. Anche il cugino del reverendo è stato testimone dell'avvistamento di un UFO a forma di laccio che volava sulla sua casa di notte. Il cugino ha raccontato al reverendo che l'oggetto misterioso era molto silenzioso, ma soprattutto emanava una grande luce tanto da illuminare tutta la sua casa.

Il 'cespuglio ardente' di Mosé è opera degli alieni?

Il reverendo Downing ha dichiarato che, dopo aver studiato i passi della Bibbia con attenzione, è fermamente convinto che possa essere stato un UFO a provocare il cespuglio ardente che bruciava senza consurmarsi davanti a Mosé, perché dallo stesso era uscita anche una voce.

Pubblicità

Il reverendo ha continuato dicendo che anche nel libro dell'Esodo ci sono chiari segni legati agli alieni. La nuvola che si trovava sugli israeliti per indicargli la strada sarebbe potuto essere benissimo un disco volante, poiché questa si muoveva con loro, si fermava e ripartiva. Il reverendo è convinto che un UFO si sarebbe posizionato davanti al Sole causando una specie di eclissi, durante le celebrazioni per il 100° anniversario dell'apparizione della Vergine Maria a Fatima, in Portogallo. Tanti studiosi ogni giorno formulano delle teorie dove gli alieni sono protagonisti di quache fatto avvenuto sulla Terra e molti di loro sono convinti che questi ci abbiano visitato già migliaia di anni fa. Le piramidi di Giza, i grandi monumenti presenti in tutti il mondo [VIDEO] o i dischi volanti che alcuni studiosi hanno individuato in alcuni quadri antichi ne sarebbero la prova. #scienza