Sondaggio elettorale realizzato da Ipr Marketing e diffuso dalla trasmissione televisiva Piazza Pulita del 20 gennaio 2014 in onda su La7. Secondo le rilevazioni di Ipr il centrosinistra mantiene un discreto margine di vantaggio sul centrodestra, mentre crollano i partiti di centro

Sondaggio elettorale Ipr Marketing al 20 gennaio.

- #Forza Italia 20%;

- Movimento 5 Stelle 21%;

- Partito Democratico 33%;

- Fratelli d'Italia 2%;

- Sel 2%;

- Lega Nord 3,5%;

- Nuovo Centrodestra 5,5%;

- Scelta Civica 1%;

- Unione di Centro 2,5%.

Sono questi i numeri relativi a ogni partito, e sono i primi ad essere divulgati dopo l'ormai celebre incontro tra Berlusconi e Renzi tenutosi sabato scorso nella sede del Pd. 

Sondaggi elettorali del 20 gennaio, ripartizione seggi secondo Italicum

Novità delle ultime ore, la possibile prossima introduzione della nuova legge elettorale chiamata "italicum", che prevede un premio di maggioranza alla coalizione che supera il 35%.

Pubblicità
Pubblicità

Allora se tale legge si applicasse ai dati rilevati da IPR, avremmo la coalizione di centrosinistra che si aggiudicherebbe 346 seggi, forte del 38,5% che la coalizione raggiungerebbe. Il centrodestra si fermerebbe al 34,5% che corrisponderebbe a 175 seggi, mentre al Movimento 5 Stelle spetterebbero 109 seggi, frutto del previsto 21%.

Quanto sopra a livello di previsioni di massima, in quanto la nuova legge elettorale partorita dalla coppia Renzi - Berlusconi deve iniziare sempre l'iter di approvazione, e soprattutto dovrà superare lo scoglio del voto in aula, dove tra i banchi parlamentari si annidano frotte di franchi tiratori. #Sondaggi politici #M5S