E' una settimana cruciale per il futuro politico dell'Italia: Matteo Renzi è stato nominato nuovo presidente del Consiglio e i prossimi giorni saranno decisivi per la formazione della nuova squadra di Governo che dovrà condurre il nuovo esecutivo al serrato percorso di riforme presentato stamane dall'ormai ex sindaco di Firenze. Ma quali sono gli umori nel Paese? Come hanno reagito i cittadini votanti all'avvicendamento Letta-Renzi a Palazzo Chigi? Quali sarebbero i risultati di eventuali elezioni? Andiamo a vederlo attraverso i risultati degli ultimi sondaggi elettorali resi noti durante il telegiornale di LA 7 e la trasmissione Piazza Pulita del 17 febbraio.

Pubblicità
Pubblicità

Sondaggi LA7: per Emg nessun terremoto

Quello che emerge dai sondaggi elettorali dell'istituto Emg per il telegiornale di La7, le intenzioni di voto non hanno subito scossoni eccessivi riferibili agli ultimi eventi politici: perdono lo 0,3% il Partito Democratico e il M5S, che si attestano rispettivamente a quota 29,4% e 23,7%, guadagna lo 0,2% Forza Italia che raggiunge quota 21,2%. In ottica coalizioni si allarga la forbice che divide Centrodestra e Centrosinistra: 35,7% contro 34,6% con la crescita della Lega Nord ad influire in maniera decisiva nella formazione del divario.

Sondaggi elettorali: a Piazza Pulita M5S avanti a Forza Italia

Dati più o meno simili quelli che emergono dalle proiezioni rese note dalla trasmissione di La7 Piazza Pulita, condotto da Corrado Formigli.

Pubblicità

Il PD, in contrasto con quanto venuto fuori dalle sondaggi di Ballarò, viene stimato sotto al 30%. Questi tutti i dati: #Sondaggi politici

  • Partito Democratico 29,5%
  • Movimento 5 Stelle 23% 
  • Forza Italia 22,5%
  • Nuovo Centrodestra 5%
  • Lega 4%
  • SEL 2,5%
  • UDC 2,5%
  • Fratelli d'Italia 2,5%
  • Scelta Civica 1%
  • Altri 7,5%