Quasi tutto pronto per Danimarca-Italia, match valido per la nona giornata della Qualificazioni Mondiali 2014. Orario della partita un po' insolito, considerato che il fischio d'inizio è fissato per le 20.15. Nessuna pressione per gli azzurri considerata la vittoria colta contro la Repubblica Ceca il mese scorso, che mette così a riparo la Nazionale da qualsiasi brutta sorpresa, avendo staccato già il pass per la prossima rassegna iridata in programma la prossima estate in Brasile. 

Discorso diverso invece per quanto riguarda i padroni di casa della Danimarca.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

I danesi infatti hanno una delle ultime opportunità per ottenere quantomeno la qualificazione ai play off. Il secondo posto della Bulgaria è distante un punto, e qualora Berbatov e compagni dovessero rendersi protagonisti di un passo falso in Armenia, con un risultato positivo la Danimarca andrebbe ad agganciare o addirittura superare i bulgari.

Sulla carta il pronostico di Danimarca-Italia resta favorevole agli azzurri, nonostante storicamente la Nazionale azzurra conceda più di qualcosa al proprio avversario quando non ci sono i tre punti in palio. La differenza sul piano tecnico e tattico tra le due formazioni resta comunque decisamente elevato, a favore dei nostri. 

Per la partita di oggi Prandelli dovrebbe schierare i suoi uomini con l'albero di Natale. Davanti l'unica punta sarà Osvaldo, supportato da Giaccherini e e Diamanti. A centrocampo turno di riposo per Pirlo, con Motta Montolivo e Marchisio a costituire la linea di mediana. Difesa a quattro formata da De Silvestri, Ranocchia, Chiellini e Balzaretti. In porta come sempre Buffon.