Il nuovo turno di Europa League, precisamente il quarto di questa stagione 2015/2016 è ormai alle porte: le partite si giocheranno il prossimo giovedì 5 novembre tra le 19 e le 21. Dove potremo seguire le partite di questa settimana in televisione in chiaro? Il match del Napoli sarà visibile anche per i non abbonati oppure sarà un'esclusiva degli abbonati Sky? Ecco tutto quello che c'è da sapere.

Diretta tv Europa League 5 novembre: ecco dove vederle

Iniziamo subito col dirvi che i tre match delle squadre italiane di questa quarta giornata di Europa League del 5 novembre sono i seguenti: Rosenborg-Lazio, Lech-Pozanan-Fiorentina e Napoli-Midtjylland. Il calendario ufficiale rivela che solo la partita del Napoli si giocherà alle ore 19 mentre gli altri due incontri della giornata si disputeranno alle ore 21.

Tutte e tre le partite andranno in onda in diretta tv sui canali del gruppo Sky, e saranno visibili in streaming con Sky Go, fatta eccezione per un match che andrà in onda anche in chiaro su Mtv8. La partita di questo giovedì 5 novembre visibile live anche in chiaro senza abbonamento è quella tra Rosenborg e Lazio. Anche stavolta, quindi, i tifosi del Napoli, che da tempo sperano di vedere in onda almeno un match della propria squadra in chiaro, dovranno accontentarsi della messa in onda dello Speciale Europa League in onda alle 23.10 sempre su Mtv8 dove verranno mostrati gli highlights della partita.

Il Napoli può vincere l'Europa League?

Intanto gli uomini di Sarri si stanno preparando per l'attesa sfida di ritorno contro il Midtjylland: due settimane fa il Napoli è riuscito ad avere la meglio battendo per quattro reti a uno gli avversari. Il mister della squadra avversaria durante la conferenza stampa ha ammesso che la sfida di questo giovedì sarà decisamente difficile, visto che il Napoli, ad oggi, rimane una delle favorite per la vittoria finale dell'Europa League.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
SSC Napoli

Thorup non ha negato che questo non è assolutamente un periodo positivo e fortunato per la sua squadra, che nel giro di due settimane ha perso ben quattro partite: la colpa di questo 'flop' in campo è da attribuire anche all'assenza di importanti calciatori della squadra, impossibilitati a giocare a causa di infortuni. L'allenatore della squadra danese, però, non demorde e spera comunque che questa volta i suoi uomini riescano a difendersi meglio, evitando così la brutta figura dell'andata.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto